Verissimo: le prime parole di Fabrizio Corona su Asia Argento

Fabrizio Corona torna in TV e fa ancora scintille
Fonte immagine: Wikipedia

Ospite a Verissimo, Fabrizio Corona parla del suo rapporto con Asia Argento. L’ex re dei paparazzi confessa: “Siamo uniti dal tormento”

Fabrizio Corona si confessa a Verissimo, di fronte agli occhi attenti di Silvia Toffanin. Tanti i temi trattati: dalla lite in diretta con Ilary Blasi, alle dure parole dell’ex re dei paparazzi contro Nicola Savino che, a Le Iene, che ne ha fatto un’imitazione satirica.

A proposito dell’astio della conduttrice, Fabrizio ammette di aver fatto, all’epoca, un mestiere discutibile. E aggiunge: “Se Francesco e Flavia erano nello stesso posto non è colpa mia.” Poi, finalmente, si parla di Asia Argento. Corona rivela che la sua nuova fiamma è nata lo stesso giorno di Belen, nonostante abbia un carattere diverso da quello della showgirl argentina. “Io e Asia siamo uniti dal tormento“, dice.

Il campione dello storytelling svela i retroscena del loro rapporto: “Ci siamo dati buca un paio di volte, poi lei mi ha invitato a casa sua.” Il primo appuntamento è avvenuto lo stesso giorno in cui l’uomo è entrato nella casa del Gf Vip per parlare con la sua ex Silvia.

Nel pomeriggio, davanti ad una bottiglia di vino, Asia e Fabrizio avrebbero parlato per minuti interminabili, raccontandosi pezzi della propria vita. Poi, con un sorriso, Corona racconta: “Abbiamo fatto l’amore per un’oraci siamo scambiati qualcosa di profondo”.

E ancora: “Asia ha letto i miei libri, si è commossa. Io le ho scritto una dedica sulla prima pagina che recita ‘Tu sei Dio. E io voglio tornarci a credere‘. Gli brillano gli occhi quando dice: “Mio padre ci aveva visto lungo quando le offrì un’opportunità di lavoro”.

Subito dopo, Fabrizio confessa, con un filo di amarezza: “Tra 15 giorni decideranno la mia libertà. Il prossimo 26 novembre potrei tornare in carcere“. Eppure, vuole godersi questo amore: “Ogni mattina Asia mi manda una canzone. Sono molto preso.”