Verona-Atalanta
Foto: YT Hellas Verona

Verona-Benevento chiude il sesto appuntamento con il campionato di Serie A. Le probabili formazioni del monday night: out Faraoni

Al “Marcantonio Bentegodi” cala il sipario sulla sesta giornata di Serie A con Verona-Benevento. I padroni di casa sono reduci dall’ottimo pareggio contro la Juventus e registrano al momento la miglior difesa del campionato. I sanniti non trovano la vittoria dalla gara tra le mura amiche contro il Bologna, ma nelle ultime due settimane si sono trovati di fronte la Roma e il Napoli.

Potrebbe interessarti:

Juric non può fare affidamento su Faraoni, pilastro della fascia destra scaligera, al suo posto pronto Di Marco, che però sarà dirottato sul lato sinistro con Lazovic dall’altra parte. Lovato verso la conferma dopo la sontuosa prestazione dell’Allianz Stadium.

Il Benevento di Filippo Inzaghi non si dovrebbe snaturare e dovrebbe riproporre il solito 4-3-3. Al centro dell’attacco Lapadula, galvanizzato dalla prima convocazione con la maglia del Perù. Maggio e Foulon si contendono una maglia da titolare, duello aperto tra i due difensori.

Le probabili formazioni di Verona-Benevento

HELLAS VERONA (3-4-2-1) Silvestri; Ceccherini, Lovato, Empereur; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Juric

BENEVENTO (4-3-2-1) Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Caprari; Lapadula. All. Fulippo Inzaghi

Letture Consigliate