È stato svelato il video ufficiale del nuovo inedito di Jay-Z. A partecipare alle riprese sono state anche Beyoncè e la figlia Blue Ivy

Il video musicale di Family Feud”, singolo tratto dall’ultimo album “4:44” di Jay-Z, è disponibile in forma integrale su Tidal. Si tratta di una piattaforma gestita da musicisti che supporta un‘ottima qualità audio su digitale. Inoltre il famoso rapper risulta proprietario di questo servizio. Solo pochi giorni fa era stato pubblicato il trailer di questo nuovo inedito. La breve clip era stata rilasciata in anteprima sulla pagina Twitter di questo servizio di streaming musicale.

Il video di “Family Feud” vede la partecipazione, oltre che di Jay-Z, di Beyoncé e della piccola Blue Ivy  (primogenita della coppia che ora ha 4 anni). Il rapper e la moglie si trovano a girare in una chiesa: lei canta da un altare e lui chiede perdono in un confessionale. A questo si alterna Jay-Z che tiene per mano la figlia, mentre percorre la navata della chiesa.

Contemporaneamente vengono mostrate le scene di un’altra coppia, ripresa in un momento di intimità: un uomo di colore ha una relazione con una donna dalla chioma fluente. Quest’ultima impersona la ragazza di cui parlava Beyoncè in “Sorry” “Becky dai bei capelli” e che indicava come l’amante del marito? La certezza non c’è, ma i fan più accaniti della coppia credono sia così.

Jay-Z, Beyoncè e la figlia
Jay-Z, Beyoncè e la figlia

Il brano è una risposta alle accuse di tradimento contenute in “Lemonade”, ultimo album della moglie Beyoncè. Il tema principale del disco è stato proprio quello dell’infedeltà coniugale. Un’infedeltà pubblicamente ammessa dal rapper e sottolinea nei suoi recenti inediti.

I due artisti preferiscono non nascondersi dietro falsi perbenismi. Con dure parole hanno deciso raccontare la verità sul loro rapporto, non solo per loro stessi ma anche per rispetto nei confronti di chi li segue con passione.