1994, pronta la sceneggiatura della serie con Stefano Accorsi

1994
Dalla pagina Facebook ufficiale di Stefano Accorsi.

Con 1994 si conclude la trilogia che ha portato sugli schermi di Sky Atlantic l’Italia prima e dopo Tangentopoli. Il protagonista Stefano Accorsi ha annunciato oggi sui social l’arrivo delle sceneggiature

Attenzione spoiler (…) sono arrivati i copioni di 1994“. Con un post su Facebook Stefano Accorsi ha annunciato che le sceneggiature della terza parte della trilogia che racconta l’Italia dei primi anni ’90 al centro del ciclone per lo scandalo Tangentopoli, sono pronte. Dunque non resterebbe che iniziare a girare e poi attendere la messa in onda, presumibilmente su Sky Atlantic come per i due capitoli precedenti.

1994, il soggetto

E’ facile immaginare che l’ultimo capitolo della trilogia diretta da Giuseppe Gagliardi si concentrerà sull’ascesa politica di Silvio Berlusconi. Sullo sfondo, le storie di alcuni personaggi ordinari che hanno appassionato il pubblico di mezza Europa. Ritroveremo quindi il leghista Pietro Bosco (Guido Caprino) e la soubrette Veronica Castello (Miriam Leone) che avevamo lasciato presa da nuove aspirazioni politiche. Chi ha visto 1993 saprà che, con tutta probabilità, non ritroveremo Bibi Mainaghi (Tea Falco) mentre siamo tutti in attesa di capire quale sorte sia toccata al pubblicitario Leonardo Notte (il personaggio di Accorsi) che alla fine della scorsa stagione, lasciavamo quasi morto davanti ad un hotel.

La serie, prodotta da Wildside, è scritta da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Accorsi.