23 Gennaio, accadde oggi: eventi storici, santi e ricorrenze



accadde oggi 8 gennaio

Il 23 gennaio è il 23° giorno del calendario gregoriano. Mancano 342 giorni alla fine dell’anno (343 negli anni bisestili)

Accadde oggi: diamo insieme uno sguardo ai principali eventi e ricorrenze riconducibili alla giornata di oggi, 23 gennaio.

1Eventi storici

1556 – Terremoto dello Shaanxi: fra i più disastrosi terremoti della storia, con epicentro nella provincia dello Shaanxi, in Cina. 830.000 persone potrebbero avervi perso la vita.
1570 – L’assassinio del reggente James Stewart, Conte di Moray getta la Scozia nella guerra civile.
1571 – Apre a Londra la Royal Exchange.
1579 – L’Unione di Utrecht costituisce una repubblica protestante nei Paesi Bassi.
1719 – L’Imperatore Carlo VI decreta che le contee di Vaduz e Schellenberg vengano promosse allo status di Principato con il nome di Liechtenstein, come riconoscimento per i servigi di Antonio Floriano di Liechtenstein.
1789 – Il Georgetown College di Washington diventa il primo college cattolico degli Stati Uniti.
1799 – Le truppe francesi entrano a Napoli, istituendo la Repubblica partenopea.
1831 – Viene adottata l’attuale bandiera del Belgio, poco dopo l’ottenuta indipendenza dei Belgi dai Paesi Bassi, del 1830.
1896 – Wilhelm Conrad Röntgen esegue per dimostrazione la prima radiografia a Raggi X della storia.
1904 – La città costiera norvegese di Ålesund viene devastata dal fuoco, lasciando 10.000 persone senza casa. Il Kaiser tedesco Guglielmo II di Germania aiuta a ricostruire la città in Jugendstil.
1920 – I Paesi Bassi rifiutano di consegnare l’ex Kaiser Guglielmo II di Germania agli Alleati.
1932 – Viene pubblicato il primo numero de La Settimana Enigmistica.
1933 – Nasce l’Istituto per la Ricostruzione Industriale, con decreto regio, a capo del quale Benito Mussolini chiama Alberto Beneduce.
1937 – A Mosca, 17 importanti esponenti comunisti vengono processati con l’accusa di aver partecipato ad un piano guidato da Leon Trotsky per rovesciare il regime di Iosif Stalin e assassinarne i capi.
1941 – Charles Lindbergh testimonia davanti al Congresso degli Stati Uniti e raccomanda che gli USA negozino un patto di neutralità con la Germania nazista.
1943 – Seconda guerra mondiale: i britannici riprendono agli italiani la città di Tripoli.
Seconda guerra mondiale: truppe australiane e statunitensi riescono a sconfiggere i giapponesi a Papua. Questo punto di svolta nella Guerra del Pacifico segna l’inizio della fine dell’aggressione giapponese.
Duke Ellington suona per la prima volta alla Carnegie Hall di New York.
1945 – Nel clima di repressione in seguito al fallito attentato ai danni di Adolf Hitler da parte di Von Stauffenberg, viene ucciso Erwin Planck, figlio di Max Planck e politico vicino al colonnello autore dell’attentato, appena 5 giorni dopo la comunicazione che sarebbe stato graziato.
1950 – La Knesset approva una risoluzione che dichiara Gerusalemme capitale di Israele.
1960 – Il batiscafo USS Trieste stabilisce un record di profondità quando scende a 10.750 metri nell’Oceano Pacifico.
1968 – La Corea del Nord cattura la USS Pueblo, sostenendo che la nave aveva violato le sue acque territoriali in una missione di spionaggio.
1973 – Il presidente statunitense Richard Nixon annuncia che è stato raggiunto un accordo di pace per il Vietnam.
Presso l’Università Bocconi di Milano a seguito di scontri tra forze dell’ordine e militanti del Movimento Studentesco restano feriti lo studente Roberto Franceschi, che morirà qualche giorno dopo in seguito alle ferite riportate, e l’operaio Roberto Piacentini.
1978 – La Svezia diventa la prima nazione a vietare gli spray che danneggiano lo strato di ozono che protegge la Terra.
1986 – I primi musicisti introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame sono: Chuck Berry, James Brown, Ray Charles, Fats Domino, Everly Brothers, Buddy Holly, Jerry Lee Lewis e Elvis Presley.
1994 – Fallisce un attentato mafioso nei pressi dello Stadio Olimpico di Roma in occasione della partita di Serie A Roma-Udinese, una Lancia Thema parcheggiata in via dei Gladiatori con 120 kg di esplosivo non salta in aria per un difetto del detonatore.
1997 – Mir Aimal Kasi viene condannata a morte per l’assalto condotto con un fucile nel 1993 fuori dal quartier generale della CIA, che provocò la morte di due persone e il ferimento di altre tre.
2002 – Il giornalista statunitense Daniel Pearl viene rapito a Karachi, Pakistan.
2003 – Ultimo contatto riuscito con la sonda Pioneer 10, uno degli oggetti fabbricati dall’uomo più distanti dalla Terra.

Indietro

Leggi anche