Il 6 Aprile è il Carbonara Day, giornata dedicata alla tipica pasta italiana



carbonara day

Oggi 6 Aprile con l’hashtag #carbonaraday da utilizzare su tutti i social, si festeggia la tipica pasta italiana e si riaccende il dibattito: per la carbonara guanciale o pancetta?

Oggi 6 Aprile è la giornata ufficiale della Carbonara. La pasta tipica italiana ha una festa tutta dedicata a lei, in cui sui social impazza l’hashtag #carbonaraday.

Ovviamente, nel suo giorno, si riapre il dibattito tra i puristi che vogliono la carbonara con il guanciale e chi invece, vuole la pancetta. A rispondere a questa domanda è stato lo chef Angelo Troiani,  padrone de “Il Convivio”, storico ristorante stellato di Roma. Secondo lo Chef la carbonara va preparata con il guanciale ma, quando il guanciale risulta troppo grasso o poco stagionato, meglio ripiegare sulla pancetta.

Il vero problema secondo Troiani è la cottura dell’uovo. Non deve esser troppo crudo ma neanche cotto, l’uovo unito al formaggio (rigorosamente pecorino), deve cuocersi leggermente con il calore della pasta. Altro dubbio da risolvere nel Carbonara Day è l’utilizzo della panna.

”Non credo sia giusto demonizzare la panna, a prescindere dall’inutilità di questo ingrediente nella carbonara.” 

Queste le parole dello chef stellato che parla di una demonizzazione della panna per 10 gr aggiunti nella ricetta, utilizzati perchè ”più facili” rispetto al burro. Per la scelta della pasta poi dipende dal gusto personale, ma Troiani preferisce quella lunga.

Ecco gli ingredienti per 4 persone, di Angelo Troiani :

  • 60 grammi di guanciale;
  • 30 grammi di Pecorino stagionato dolce;
  • 2 uova intere e 4 tuorli;
  • pepe nero quanto basta;

 

 

 

 

Leggi anche