A1, morto camionista in un incidente. Tratto chiuso e code



A1
Immagine da Pixabay

Un TIR che trasportava materie plastiche pericolose si è ribaltato sull’A1. Ha occupato le tre corsie di marcia. Il camionista alla guida è morto

Tragedia sull’A1. Un incidente mortale si è verificato intorno alle 11,30 sull’autostrada, in direzione sud, vicino al casello di Campegine. Un autotrasportatore albanese di 52 anni ha perso il controllo del mezzo, per cause ancora in corso di accertamento. Il Tir si è intraversato sull’autostrada, occupando tutte e tre le corsie. Il camionista è morto sul colpo.

Il camion trasportava materiale plastico, PVC, polverizzato: un materiale pericoloso, che in parte si è riversato sull’asfalto. L’autostrada A1, nel tratto verso Bologna, è stata chiusa per i rilievi tra il bivio con la A15 Parma-La Spezia e Campegine. Al momento, Autostrade per l’Italia avvisa che all’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e ci sono 8 km di coda.

Chi è in viaggio verso Bologna viene deviato sulla A15 stessa dove è possibile uscire a Parma ovest e rientrare in Autostrada a Campegine dopo aver percorso la strada statale 9, ossia la via Emilia. Prima della deviazione si segnalano incolonnamenti per 4 chilometri a partire da Fidenza.

A causa del brutto incidente, sul posto sono state mandate volanti della polizia Stradale di Reggio Emilia, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Per l’autotrasportatore, però, non c’è stato nulla da fare. Rallentamenti anche in direzione nord, sempre sull’Autostrada Del Sole, a causa di curiosi che hanno rallentato per accertarsi di quanto stesse accadendo. Una tragedia immane, l’ennesima per quanto riguarda le Autostrade.

Leggi anche