adele
Foto dal profilo Instagram Ufficiale

Si è spento all’età di 57 anni Mark Evans, il papà di Adele

Un grave lutto ha travolto la cantante Adele: si è spento suo papà Mark. Una fonte del Sun ha rivelato che la famiglia dell’artista è «ovviamente molto turbata dalla sua morte», ma che il rapporto tra padre e figlia è rimasto «aspro fino alla fine», nonostante i tentativi di «sistemare le cose». 

Potrebbe interessarti:

Padre e figlia, infatti, non si parlavano da anni dopo che l’uomo ha abbandonato la famiglia quando Adele aveva solo tre anni; un trauma che ha segnato sua la vita, soprattutto quella privata: la cantante stessa ha infatti raccontato di aver avuto grandi difficoltà in amore proprio a causa di quell’abbandono.

Dal canto suo, anche Mark ha rivelato di aver avuto una serie di difficoltà ma di aver provato a recuperare il rapporto con la figlia: “Bevevo due litri di vodka e sette o otto pinte di Stella ogni giorno – aveva confessato -. Ho bevuto così per tre anni. Dio solo sa come sono sopravvissuto”. Mark aveva poi ammesso di vergognarsi profondamente ma il suo più grande desiderio era provare a rimediare o almeno ottenere un po’ di perdono. Un perdono, però, che non è mai arrivato; nel 2013 Evans ha scoperto di un cancro all’intestino contro cui ha combattuto fino a spegnersi all’età di 57 anni.

Letture Consigliate