American Horror Story 8: ritornano in scena anche Donnie Britton e Dylan McDermott



American Horror Story 8

American Horror Story Apocalypse, tanti sono i personaggi che hanno fatto ritorno sulle scene. Annunciati anche Donnie Britton e Dylan McDermott

Ryan Murphy ci aveva promesso un remake della prima e della terza stagione di American Horror Story e ne avremo uno ricco di sorprese. Il noto regista statunitense è riuscito infatti a riportare gran parte degli attori e i loro personaggi delle stagioni riprese.

Faranno infatti ritorno in scena anche Donnie Britton e Dylan McDermott, che nella prima stagione interpretavano Vivien e Ben Harmon. Tra gli attori del cast è stato annunciato già Cody Fern, che sarà il figlio avuto dalla donna con Tate. Appena nato, Michael Langdon era stato preso in cura da Constance, interpretata da Jessica Lange (annunciata qualche settimana fa).

L’annuncio è stato fatto da The Wrap, citando una fonte molto vicina alla produzione; il sito USA riporta che la Britton girerà le sue scene a Los Angeles questo venerdì, sul set di Murder House. Dylan McDermott sarebbe anche lui sul set e avrebbe iniziato le riprese mercoledì.

Tra gli altri attori confermata anche Taissa Farminga, che nella prima stagione era Violet, figlia degli Harmon, mentre nella terza era la strega Zoe. Altra attrice che avrà un ruolo ambivalente è Sarah Paulson, che riprenderà Billie Dean della prima stagione e Cordelia della terza. A questi due personaggi pochi giorni fa, ne è stato aggiunto un altro: Venable. Il suo volto è ormai noto al pubblico per un piccolo video teaser apparso sull’account Twitter di American Horror Story.

Dal video Sarah Paulson, gioca con una strana lotteria, anticipando l’inizio della stagione. E’ stato infatti rilevano che Apocalypse si aprirà con la fine del mondo che conosciamo e la lotteria per la sopravvivenza annunciata dall’inquietante nuovo personaggio non colpisce.

Intanto per avere ulteriori conferme bisognerà aspettare l’inizio della stagione, fissato per il 12 settembre.

Leggi anche