Amici 20
Immagine tratta da Mediaset Play

Amici 20 sbarca su Amazon Prime video e un concorrente fa coming out insieme a Maria De Filippi che ha letto una sua lettera

Amici 20 arriva con un pomeridiano speciale su Amazon Prime Video dal titolo Amici Special. Il nuovo format prevede puntate di 50 minuti e la prima è iniziata davvero con il botto. Dopo aver visto Maria De Filippi radunare tutti gli allievi in studio, ad ognuno di loro è stato chiesto di annotare su un diario le proprie emozioni, ansie, paure, sentimenti e idee. Subito i ragazzi si sono messi all’opera dando sfogo al proprio flusso di coscienza. La prima a parlare è la ballerina Giulia, che ha voluto esternare davanti a tutti il suo amore per il cantante Sangiovanni. Successivamente la parola è passata a Leonardo, che ha deciso di fare davanti alle telecamere una confessione molto intima.

Potrebbe interessarti:

Così inizia la lettera scritta dal ragazzo e letta da Maria: “Avevo 14 anni e andavo alle medie. Ero uno abbastanza simpatico e casinaro e abbastanza cicciotto. Facevo mille cose nella mia vita, grazie ai miei fantastici genitori. Ho sempre cercato di non deluderli mai. Mi davano tutto e io sentivo la responsabilità di quel tutto. In quel periodo tutti iniziano ad avere la prima fidanzatina, ad uscire e a creare alcuni rapporti di amicizia. Alcuni dei quali tengo a stretti a me tutt’ora, ma qualcosa non andava nel verso giusto. Non sapevo cosa fosse, ma sapevo che non riuscivo a riconoscermi nella vita e nella persona che dovevo diventare“.

Poi aggiunge: “Con l’inizio dell’estate conobbi un ragazzo più grande di me, Antonio. All’uscita di scuola, tramite amici di amici. Iniziamo a parlare del più e del meno e subito mi resi conto che non era una semplice amicizia, ma sentivo un’attrazione nei suoi confronti talmente forte da non poter passare inosservata. Iniziai a domandarmi cosa potesse essere. Fino a quel momento non avevo mai pensato all’eventualità che potessero piacermi i ragazzi. Però stava succedendo quello“. Insomma fin da adolescente Leonardo ha sempre saputo di essere gay e a poche settimane dal serale della scuola più spiata d’Italia, ha scelto di fare coming out davanti alle telecamere Mediaset.

Infine, conclude raccontando tutte le difficoltà incontrate dopo, per l’accettazione e per la confessione ai suoi genitori: “Non avevo nessuno con cui rapportarmi o confrontarmi. Qui arriva la parte più complicata della faccenda. Non potevo dirlo ai miei genitori perché, nel profondo, pensavo di poterli deludere. Non sono mai stati a conoscenza di nulla che riguardasse la mia vita. Col passare degli anni ho conosciuto il Bene e l’amore dei miei amici. I miei genitori sono rimasti all’oscuro di tutto fino al mio trasferimento a Milano, l’anno scorso. Gliel’ho detto. Credo sia stato il giorno più bello della mia vita“.

Quale sospetto

Leonardo Lamacchia ha scelto di confidarsi ufficialmente con i suoi compagni di scuola e con i telespettatori, ma ad un occhio più attento sui suoi social (e non solo) molti sono stati i segnali. Si pensi alla bandiera per i diritti LBGT nella sua bio su Instagram e ad alcune foto sul suo profilo. Senza contare che potrebbe esserci una certa intesa con un altro allievo di Amici 20, il ballerino Tommaso con cui Leonardo ha una bella amicizia. Chissà se è solo una percezione o se tra qualche settimana si potrebbe avere qualche nuova scottante rivelazione.

Letture Consigliate