andrea camilleri

Andrea Camilleri, il creatore della celebre saga di gialli “Il Commissario Montalbano”, compie oggi 91 anni. Una vita dedicata alla scrittura

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Originario del profondo Sud, Andrea Camilleri è considerato oggi come uno dei migliori scrittori d’Italia. La sua supremazia nel raccontare con le parole la nostra società ed i cambiamenti che la scalfiscano lo hanno reso noto anche sul piccolo schermo, soprattutto grazie alle vicende di “Il Commissario Montalbano“.

Nato a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, Camilleri ha dedicato tutta la sua vita alla cultura.

Scrittore, regista e sceneggiatore di successo la sua vita trascorre fra Roma e Santa Fiora, città di cui dal 2014 è anche cittadino onorario.

Nel 1942 esordisce in teatro come regista e sceneggiatore e nel 1957 entra anche in RAI.

Nel 1984 inizia il suo longevo rapporto con la Sellerio Editore, che esattamente 10 anni dopo pubblicherà il primo romanzo della saga “Il Commissario Montalbano – La forma dell’acqua“.

Da quel momento la Sicilia e i suoi magnifici paesaggi entrano nell’immaginario collettivo dei lettori di Andrea Camilleri e la fittizia città di Vigata diventa lo scenario di omicidi, rapimenti ed estorsioni.

La serie tv “Il Commissario Montalbano“, interpretata da Luca Zingaretti e trasmessa su Rai Uno, consacra Andrea Camilleri ad autore di ormai rinomato successo.

Lo scorso maggio la Sellerio Editore ha pubblicato il centesimo romanzo di Camilleri, “Il Commissario Montalbano – L’altro capo del filo“.

[ads2]

Letture Consigliate