6 Dicembre 2021 - 13:20

Arisa: “Ho subito atti di bullismo di ogni genere. Vi svelo cosa ho fatto a 11 anni”

Arisa

Bullismo, la toccante storia di Arisa: “I compagni di classe mi prendevano in giro per il naso. Mi chiamavano pecora, dicevano che puzzavo”

BULLISMO, IL RACCONTO DI ARISA– Arisa, una delle cantanti più amate in Italia, attualmente impegnata nell’esperienza a Ballando con le Stelle di Milly Carlucci, è stata vittima di bullismo. A svelarlo è stata proprio l’artista, la quale racconta di aver subito atti di bullismo di ogni genere. Un racconto davvero toccante ed emozionante quello dell’ex giudice di Amici 20, che si è recentemente messa in luce con il suo nuovo album “Ero romantica”. Sogno proibito di Rocco Siffredi, che la vorrebbe in un suo film, Arisa sta col tempo scoprendo nuovi lati di se.

Ecco le parole di Rosalba Pippa, in arte Arisa, riportate anche dai colleghi di “ildemocratico.com“: “Alle medie non ero certo tra le ragazzine più carine. I compagni mi prendevano in giro per il naso o perché non avevo tanti vestiti. Mio padre ha sempre avuto gli animali e capitava che portasse a pascolare le pecore vicino alla strada dove passava l’autobus con i miei ‘amici’ .Hanno iniziato a chiamarmi pecora, a dirmi che puzzavo”.

Durante l’adolescenza, Arisa ha fatto una cosa incredibile. Ecco il suo racconto: “Mi sono fatta fare un succhiotto all’età di undici anni. Non sapevo neanche cosa fosse, quando sono tornata a casa mio padre mi ha visto il collo, uno shock e ha detto ‘Rosalba cosa hai fatto?’”. Insomma, sicuramente una personalità fuori dagli schemi. Una donna che non s’è mai fatta abbattere dai giudizi altrui, continuando a fare musica e a combattere le discriminazioni. Oggi, l’artista è tra i Vip più amati, sia per le sue canzoni che per il suo carattere. Arisa è sicuramente un esempio positivo e certifica che il bullismo può essere sconfitto.

Resta sempre aggiornato sulle ultime news. Seguici anche su Facebook. Lascia un mi piace qui.

Leggi anche: “Samuel Peron: da vittima di bullismo a Ballando Con Le Stelle”. Clicca qui.