Aromaterapia, 5 fragranze per combattere ansia e stress

Aromaterapia, una pratica millenaria che impiega i profumi per curare mente e corpo. Ecco 5 fragranze utili contro ansia e stress

Tra le terapie alternative, quelle che vengono utilizzate pur senza studi scientifici che ne approvino la reale efficacia, l’aromaterapia è senz’altro una delle più in voga al momento. L’aromaterapia prevede l’utilizzo di oli essenziali aromatici di alcune piante per il trattamento di diversi disturbi. Il suo utilizzo è documentato in molte civiltà antiche, soprattutto in quella cinese.

Questa pratica prevede l’inalazione degli oli essenziali tramite massaggio o infusione nell’aria. Ma tutto ciò non basta: è infatti indispensabile creare un ambiente favorevole intorno, come ad esempio un bagno caldo, luce soffusa ed assenza di rumori. Condizioni che già di per sé possono contribuire a creare un senso di relax, ma che, con l’aiuto di alcune fragranze, l’effetto potrebbe risultare maggiore. Solo in questo senso l’aromaterapia può essere considerata un rimedio, consapevoli che in nessun caso può sostituirsi alla medicina ed alle terapie tradizionali.

Ecco quindi cinque olii essenziali da utilizzare in caso di ansia e stress.

2Fiori d’arancio

L’olio essenziale di fior d’arancio, chiamato anche Neroli in onore della principessa siciliana amante di questa fragranza, si ottiene per estrazione in corrente di vapore. Contiene 3 principi attivi fondamentali: il nerolo, il geraniolo e il linalolo. Insieme, queste sostanze aiutano a rilassare il sistema nervoso e a combattere ansia, stress e insonnia.