Arrivabene lascia la Ferrari, al suo posto Mattia Binotto



Ferrari
Foto: Instagram Scuderia Ferrari

Dopo 4 anni, Maurizio Arrivabene lascia il ruolo di Team Principal della Ferrari; al suo posto, il direttore tecnico Mattia Binotto

Il nuovo anno si apre con il botto in casa Ferrari. Dopo 4 anni, Maurizio Arrivabene non sarà più il Team Principal della Scuderia. Al suo posto, l’attuale direttore tecnico Mattia Binotto.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, il rapporto tra Arrivabene, il Team e lo stesso Binotto era ormai compromesso, e sull’addio dell’ormai ex leader pesa soprattutto il rendimento dell’ultima stagione, dove la Rossa sembrava essere in grado di battere la Mercedes.

Arrivabene lascia il Team dopo 4 anni e 14 vittorie, 13 di Vettel ed una di Raikonen, ma con la sensazione ed il rammarico di poter fare molto di più.

Leggi anche