30 Novembre 2017 - 08:59

Artigianato, Arte e cultura al progetto “Contemporaneamente” a Firenze

artigianato

“Contemporaneamente” è un’iniziativa per mettere in mostra Artigianato, cultura ed Arte nelle strade di Firenze. L’inaugurazione sabato 2 dicembre

Artigianato locale, Arte e cultura contemporanee nel capoluogo toscano per il progetto “Contemporaneamente”, giunto alla sua VII edizione, che aprirà i battenti il prossimo sabato 2 dicembre fino al 24 a Firenze, in via Maggio.

Per l’occasione le strade cittadine saranno illuminate dalle luci natalizie che recano la firma della ditta Borghesi e Chiti, per un progetto dell’Associazione via Maggio e le vetrine degli esercizi commerciali saranno decorate a tema artistico da Betty Soldi.

Un programma itinerante per le vie ed i quartieri caratterizzato da mostre, presentazioni di libri, aperture di negozi, visite guidate e degustazioni che hanno lo scopo di far conoscere l’antica via Dell’Arte e dell’Antiquariato in una chiave moderna, che possa appassionare un bacino di utenza sempre più ampio, dai grandi intenditori ai semplici cultori.

Innovazione e tradizione dunque si fondono con la presenza della Scuola di Arti Orafe LAO e l’Istituto per l’Arte ed il Restauro, il Gabinetto Scientifico Letterario G.P.Vieusseux, oltre alle Gallerie e negozi d’arte in cui avrà luogo il concerto, patrocinato dal Comune, String City.