Atalanta-Ajax
Twitter @Atalanta_BC

Atalanta-Ajax si sfidano nel match valido per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League. Finisce 2-2, con doppietta di Zapata

Finisce il match tra Atalanta-Ajax, match valido per la seconda giornata del Gruppo D della Champions League. Finisce 2-2, co i bergamaschi che rimontano due reti di svantaggio. Nerazzurri secondi dietro al Liverpool.

Potrebbe interessarti:

La partita

Primi trenta minuti a senso unico, con l’Atalanta che domina gli olandesi. I nerazzurri però non riescono a concretizzare le occasioni da rete, in particolare con Ilicic, che al 15° spedisce alto da ottima posizione. Un minuto dopo ci prova Zapata, ma il suo diagonale si perde sul fondo.

Al 29°, alla prima occasione, l’Ajax passa. Intervento scomposto di Gosens che commette fallo su Traorè. L’arbitro assegna il rigore, dal dischetto Tadic batte Sportiello. I nerazzurri accusano il colpo e subiscono il raddoppio. Cross in area di Neres, Sportiello non trattiene e Traorè con la punta del piede manda la palla in porta.

Nella ripresa l’Atalanta si scuote e trova subito la rete con Zapata che di testa concretizza al meglio un assist di Gomez. Il colombiano trova anche la doppietta pochi minuti più tardi con un destro potente che non lascia scampo ad Onana.

Nel finale l’Ajax attacca con il massimo sforzo mentre i nerazzurri accusano un po’ di stanchezza. Ci prova Malinovskyi, entrato dalla panchina, ma il suo sinistro viene bloccato da Onana.  L’attaccante ucraino al 90° sbaglia il gol della vittoria sparando alto da ottima posizione. Finisce 2-2.

Letture Consigliate