Udinese-Inter antonio conte
Twitter: @inter

Al Gewiss Stadium l’Inter proverà a riscattare il pareggio interno contro il Parma. Gasperini vuole risposte dai suoi dopo le ultime gare opache

Atalanta-Inter, oggi alle 15, potrebbe rappresentare per entrambe le formazioni un punto di svolta. I nerazzurri allenati da Conte, dopo il pareggio interno con il Parma e la sconfitta in Champions contro il Real vogliono riprendere quota in classifica. La dea, invece, delle ultime 5 partite ne ha vinta solo una. 

Per il tecnico nerazzurro buone notizie per la difesa. Infatti, dopo un luongo stop per il Covid torna in campo Milan Skriniar che giocherà insieme a De Vrij e Bastoni. Sulla destra favorito Darmian su Hakimi mentre a sinistra spazio a Young. In mediana Vidal e Brozovic. Barella trequartista dietro a Lautaro e Sanchez. Ancora non al top Lukaku che partirà dalla panchina. 

Inter, che per l’Atalanta è un pò una sua bestia nera. Nelle ultime sette sfide infatti la Dea ha vinto solo una volta contro i nerazzurri. Gasperini non recupera De Roon,al suo posto Pessina. In attacco Muriel preferito ad Ilicic partirà titolare al fianco di Zapata.

Atalanta-inter sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Calcio 2. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sula piattaforma Sky Go. In alternativa sarà disponibile anche sulla piattaforma  Now Tv

Le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Sutalo; Hateboer, Pessina, Freuler, Ruggeri; Gomez; Muriel, D.Zapata. All. – Gasperini

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Vidal, Brozovic, Young; Barella; Sanchez, L.Martinez. All. – Conte