Atalanta-Roma
Foto: YT Lega Serie A

Atalanta-Roma si sfidano nel match valido per il 13° turno della Serie A. Finisce 4-1 per i padroni di casa

Finisce 4-1 il match valido per il 13° turno della Serie A tra Atalanta-Roma. Dopo un ottimo primo tempo, i giallorossi crollano nella ripresa sotto ai colpi di Zapata ed Ilicic, al suo primo gol in campionato.

Potrebbe interessarti:

La partita

Dopo appena tre minuti, i giallorossi passano in vantaggio. Palla in area di Mkhitaryan, Dzeko raccoglie e batte Gollini con un tiro preciso sul secondo palo. Passano pochi minuti, e la Roma va vicina al raddoppio con Spinazzola, che tenta di superare Gollini con un pallonetto che però si infrange sul palo e termina sul fondo.

Dopo i primi minuti di difficoltà, l’Atalanta comincia a prendere campo, ma l’unico tiro pericoloso è un tentativo da fuori area di De Roon bloccato da Mirante. Nel finale di primo tempo Pellegrini ci prova su punizione, ma Gollini respinge in angolo. Ad inizio ripresa i giallorossi sfiorano il raddoppio con un gran tiro dalla distanza di Veretout, ma Gollini si supera.

Da questo momento in poi, la Roma crolla. Al 59° Malinovskyi tocca per Zapata che fulmina Mirante con un gran tiro sotto la traversa. Dopo dieci minuti Gosens ribalta il match anticipando Mirante su un cross di Ilicic. Due minuti dopo Veretout regala palla a Muriel che si invola verso Mirante, lo salta con una bella finta e deposita in porta.

Nel finale c’è tempo anche per lo show di Ilicic che vince un rimpallo, si porta palla sul sinistro e batte Mirante sul primo palo. Finisce 4-1 per l’Atalanta.

Letture Consigliate