Genoa: panchina traballante. Ore calde per il nuovo allenatore

HomeSportGenoa: panchina traballante. Ore calde per il nuovo allenatore

Oggi il Genoa di Rolando Maran è stato sconfitto da un sempre più convincente Benevento, la panchina di Rolando Maran ora è a rischio

Impietoso il risultato al Vigorito: il Benevento di mister Inzaghi batte il Genoa per 2-0. I Rossoblu ora riversano in una posizione di classifica estremamente negativa. Sono soltanto 7 i punti raggiunti dalla squadra di Maran in classifica. Una sola vittoria, quattro pareggi e otto sconfitte condannano il Genoa a navigare in acque parecchio torbide. Attualmente i Grifoni si trovano al penultimo posto in classifica, riuscendo a piazzarsi sopra soltanto al Crotone, fanalino di coda del campionato con una sconfitta in più rispetto al Genoa.

Rischia Rolando Maran, quindi. I segnali non sono assolutamente confortanti poiché pare esserci già un accordo verbale tra la dirigenza Rossoblu e Davide Ballardini. Il tecnico, svincolato ormai da un paio d’anni con la sua ultima esperienza da allenatore proprio al Genoa, è pronto a sostituire proprio Rolando Maran al timone dei Grifoni. Non ci resta da domandarci se riuscirà nell’impresa, quindi. Sarà suo il compito di risollevare i Rossoblu dalla posizione di classifica assai scomoda nella quale attualmente si trovano.

Ore calde, dunque. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi o di ulteriori aggiornamenti dalla dirigenza del Genoa.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41