20 Dicembre 2017 - 19:01

Auto usate, ecco cosa guardare prima di acquistare

auto

L’era digitale ci offre soluzioni innovative che ci facilitano la vita sotto diversi punti di vista. Come, ad esempio, quando si tratta di vendere la propria auto usata

Auto usate: dal contachilometri ad internet, ecco cosa guardare prima di acquistare.

In questo caso è possibile rivolgersi a Car2Cash, ovvero ai famosi servizi di compro auto usate che nel giro di poche ore acquistano la vettura senza problemi.

Diverso è il discorso quando si acquista un’auto usata perchè ci sono diverse cose da guardare prima di concludere l’affare. Sul web esistono diversi portali che consentono al cliente di informarsi con più precisione su quelle che sono le caratteristiche dell’autoveicolo che si intende acquistare.

Tuttavia l’acquisto di un’auto usata online è tutt’altro che un’operazione facile. La prima domanda da farsi è semplice quanto dovuta: Meglio acquistare un’auto usata sul web da un privato o da un concessionario?

Se deciderete di acquistare l’auto da un privato, quasi sempre il prezzo di vendita sarà più basso, se paragonato al prezzo di vendita dello stesso modello da un concessionario. Se si decide di acquistare da un privato, bisognerà tuttavia prestare particolare attenzione.

In ogni caso è importante informarsi in maniera approfondita rispetto alla storia del veicolo che si intende acquistare. A partire dalla famosa e dolente questione del contachilometri, sempre più usato a vantaggio del venditore ed a svantaggio dell’acquirente.

C’è da ricordare, inoltre, che un prezzo particolarmente vantaggioso può nascondere insidie piuttosto pericolose. A volte, infatti, dietro un prezzo vantaggioso si celano importanti costi da sostenere per riparazioni o manutenzione.

Prima di concludere l’operazione di acquisto, sarà dunque importante valutare questi aspetti. Per non parlare delle possibili truffe messe in atto dai malintenzionati che, di certo, non mancano sul web.

Per evitare spiacevoli inconvenienti è sempre meglio rifarsi a portali conosciuti e sicuri, in modo da stare alla larga da eventuali truffe o raggiri.

Attenzione, poi, alla concessionaria straniera dove è possibile trovare la vettura desiderata ad un prezzo molto basso. Il rischio è di trovarsi di fronte ad una concessionaria che chiede un acconto che sarà defalcato dalla cifra totale al momento del saldo; il venditore garantisce che se l’auto non dovesse piacere l’acconto sarà restituito e fornisce il contatto del corriere; questo secondo personaggio è un complice che conferma tutto appena viene contattato dal potenziale acquirente.

Inoltre, è sempre bene consultare anche il sito della casa produttrice alla voce «usato garantito» per verificare se ci sono offerte più vantaggiose. In questo caso, dovremmo essere in presenza di usato revisionato, tagliandato con possibilità di garanzie aggiuntive. La garanzia copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici.

È bene ricordare che acquistando da privato non si applica la garanzia legale e questo comporta che in caso di problemi i guai sono a carico dell’acquirente.