Belgio-Portogallo 1-0, a Monaco sarà Italia contro i Diavoli Rossi

Prima PaginaBelgio-Portogallo 1-0, a Monaco sarà Italia contro i Diavoli Rossi

A Siviglia il Belgio batte 1-0 il Portogallo e si qualifica ai quarti di finale, dove sfiderà l’Italia venerdì sera. Decide la rete di Hazard Jr

Venerdì sera a Monaco di Baviera sarà Italia-Belgio. A Siviglia i Diavoli Rossi battono 1-0 il Portogallo campione in carica e passano ai quarti di finale, dove troveranno appunto gli azzurri.

La partita

Partita abbastanza equilibrata, con il Portogallo che prende qualche iniziative in più del Belgio. Per i portoghesi l’uomo più pericoloso è Renato Sanchez, incontenibile per tutta la partita, mentre i diavoli rossi si affidano alla classe e alla giocate di Hazard e De Bruyne. Dias e Pepe contengono bene Lukaku, ma davanti Ronaldo è troppo isolato e Bernardo Silva non brilla. I portoghesi si costruiscono una buona occasione con Jota che però calcia malissimo.

Dall’altra parte ci prova Meunier ma il suo tiro non centra la porta. Ci prova anche Ronaldo su punizione, ma Courtois respinge. Prima dell’intervallo il Belgio si porta in vantaggio con Hazard, ma non Eden, bensì suo fratello Thorgan, che dal limite dell’area lascia partire un missile che non lascia scampo a Rui Patricio.

Ad inizio ripresa i Diavoli Rossi perdono De Bruyne, costretto ad uscire, e il Portogallo prende campo. La partita si fa nervosa, il Belgio difende bene e riparte, ma nel finale i portoghesi si fanno più pericolosi. Courtois respinge un colpo di testa di Dias, Guerreiro centra il palo con un destro al volo. A 50 secondi dalla fine il Portogallo ha l’ultima occasione per pareggiare, ma il tiro di Joao Felix termina sul fondo. Finisce 1-0 per il Belgio.

Belgio Portogallo 1-0: risultato e tabellino

Marcatori: 42′ T. Hazard (B)

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard (95′ Dendoncker); De Bruyne (46′ Mertens), E. Hazard (87′ Carrasco); Lukaku. Ct: Martinez.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Dalot, Dias, Pepe, Guerreiro; Moutinho (55′ Joao Felix), Palhinha (78′ Danilo), Sanches (78′ Sergio Olivera); B. Silva (55′ Bruno Fernandes), Ronaldo, D. Jota (70′ André Silva).
Ct: Santos.

Ammoniti: Palhinha (P), Dalot (P), Vermaelen (B), Pepe (P), Alderweireld (B)

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 02:12 02:12