Bernie Sanders

Bernie Sanders fa parlare di sé per un paio di guanti indossati durante l’Inauguration Day. L’immagine di Sanders rannicchiato e infreddolito spopola sul web

Tutti gli occhi puntati su Joe Biden durante l’Inauguration Day, o quasi. A non passare inosservato, il senatore del Vermont, Bernie Sanders che, per l’occasione, ha indossato parka e un paio di guanti di riciclo. I guanti, donatigli da un’insegnante del Vermont, Jen Ellis, soltanto due anni prima, hanno fatto parlare per lo stile del tutto singolare, tipico della personalità eclettica di Sanders.

Potrebbe interessarti:

Lana e plastica riciclata, questi i materiali utilizzati, già diventati simbolo dei movimenti ambientalisti americani, con l’hashtag #BerniesMittens. L’insegnante Jen Ellis è, infatti, specializzata in accessori e indumenti realizzati con materiale di riciclo su ordinazione, oltre ad essere ottime idee regalo per amici e parenti. I guanti hanno dato vita a un vero e proprio tormentone, su Instagram, infatti, da qualche ora figurano i vari disegni disponibili per la realizzazione di accessori e indumenti di riciclo di vario genere.

Questione di freddo, non di moda

Bernie Sanders ha così spiegato alla Cbs la sua scelta che, più che tenere alla moda, temerebbe il freddo: ‘Noi nel Vermont siamo abituati al freddo e non siamo preoccupati molto della moda, a noi interessa stare al caldo, ed è ciò che è successo oggi‘. Il vero protagonista però, rimane Bernie Sanders, conosciuto per la sua personalità discreta, ma mai scontata. In poche ore, l’immagine di un Sanders infreddolito, rannicchiato su di una panchina a Capitol Hill, ha dato spazio alla creatività e all’immaginazione più disparata.

Letture Consigliate