biden
screen da youtube

Uno dei due cani del Presidente americano Biden ha morso un addetto alla sicurezza. Entrambi gli animali sono stati allontanati dalla Casa Bianca

Non sono in tanti ad avere il privilegio di entrare nello Studio Ovale. Sono felice che loro due siano fra questi“. Con queste parole, il neo presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden aveva accolto i due cani di famiglia all’interno dello studio ovale. Una prassi per tutti i presidenti (Trump escluso), portare i loro fedeli compagni nonché membri effettivi della famiglia, all’interno della Casa Bianca, come giusto che sia. Anche Biden a pochi giorni dall’insediamento ha presentato al personale Champ e Major, i due pastori tedeschi che fanno parte della famiglia Biden già da molto tempo: Champ da dicembre 2008 e Major da novembre del 2018.

Potrebbe interessarti:

Tuttavia, il più giovane dei due, Major, già altre volte si era mostrato ostile nei confronti del nuovo ambiente e del personale. Nelle ultime ore, infatti, – secondo quanto riportato dalla CNN – avrebbe morso un addetto alla sicurezza di cui non sono state rese note le generalità. Le dinamiche di quanto accaduto non sono state rese note ma l’episodio è risultato di una gravità tale da rendere necessario l’allontanamento dei due animali dalla Casa Bianca, per far ritorno all’abituale dimora in Delaware.

Letture Consigliate