Bill Cosby espulso dall’Academy degli Oscar



Bill Cosby
Flickr. Uso commerciale consentito

Bill Cosby, famoso per il ruolo del patriarca nella serie tv “I Robinson”, è stato espulso dall’Academy che consegna i Premi Oscar dopo la conferma delle accuse di molestie sessuali a suo carico. Nella bufera anche Roman Polanski

Gli scandali sessuali dell’era Weinstein, continuano a travolgere il mondo del cinema e della cultura in generale. Dopo che l’Accademia svedese del Nobel ha dichiarato che non consegnerà il Nobel per la Letteratura 2018, trovandosi al centro di un caso di violenza di genere, ad Hollywood le cose non vanno meglio: l’attore Bill Cosby, famoso protagonista della serie tv “I Robinson” è stato allontanato dalle attività dell’Academy che consegna gli Oscar.

Il motivo della decisione starebbe nella conferma delle accuse di violenza sessuale a suo carico, che un più recente processo avrebbe riportato alla luce.

L’Academy allontana anche Roman Polanski

Stesso destino per il regista Roman Polanski: il Premio Oscar per “Il Pianista non prenderà più parte alle attività dell’Academy, dopo essere stato accusato di violenza sessuale da tre donne. Un’azione deplorevole per la quale il regista continua invece a proclamarsi innocente.

Leggi anche