Bolsonaro
screenshot da YT ONU

Bolsonaro conferma di avere i sintomi del Covid-19. Atteso il risultato del test nella mattinata di domani. Il Brasile è il secondo Paese più colpito al mondo

Il Brasile è il secondo paese, dopo gli Stati Uniti, più colpito al mondo dalla pandemia di coronavirus. E proprio come Trump anche Bolsonaro ha sempre minimizzato i rischi causati dalla pandemia minimizzando problemi e pericoli. Mentre il suo paese conta 65mila morti, 1 milione e 620mila contagiati, ospedali allo stremo, l’economia in caduta libera il presidente Bolsonaro non ha mai arretrato di un passo nelle sue idee continuando a non prendere alcuna forma di precauzione.

Ora il presidente sembrerebbe avere i sintomi del contagio da Covid: febbre a 38 e una percentuale di ossigeno nel sangue del 96%. È stato lui stesso a comunicarlo ai suoi sostenitori in un incontro pubblico lunedì, in cui ha confermato di essersi sottoposto al test e di star assumendo idrossiclorochina. I risultati del tampone dovrebbero essere noti entro la mattinata di domani. Bolsonaro ha anche detto di essersi sottoposto a una risonanza magnetica dei polmoni che non avrebbe segnalato nessun problema.

Poche settimane fa il presidente brasiliano si era già sottoposto al test, dopo che uno dei suoi più stretti collaboratori era risultato positivo.