Bonus nido, partono le domande per il 2019

Uncategorized Bonus nido, partono le domande per il 2019

Partono da oggi, 28 gennaio 2019, le domande per il Bonus Nido. Tra le novità, la semplificazione della procedura per l’invio di fatture e titoli di spesa

Bonus Nido 2019, da oggi 28 gennaio sarà possibile chiedere all’INPS1.500 euro riconosciuti per la frequenza di asili nido pubblici e privati e per forme di assistenza presso la propria abitazione.

- Advertisement -

L’importo del bonus è stato incrementato dalla legge di Bilancio 2019 e viene erogato con cadenza mensile per il triennio 2019- 2021. Possono accedere al contributo i genitori, residenti in Italia, cittadini italiani oppure cittadini di uno stato europeo nonché gli extracomunitari con permesso di soggiorno UE di lungo periodo che sostengono l’onere della retta e che siano conviventi con il figlio.

La scadenza di invio dei documenti, per chi ha chiesto il bonus nel 2018, è il 31 gennaio 2019. Per accedere al buono, il richiedente è tenuto a presentare una domanda all’INPS tramite i canali telematici, specificando quale beneficio si intende usufruire.

- Advertisement -
Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
795,771
Totale di casi attivi
Updated on 30 November 2020 - 10:40 10:40