Stasera in tv: per lavorare a Boyhood ci son voluti ben 12 anni

Prima PaginaStasera in tv: per lavorare a Boyhood ci son voluti ben 12...

Stasera in tv andrà in onda uno dei più importanti esperimenti cinematografici del nuovo millennio: ecco tutte le curiosità che riguardano “Boyhood”

Appuntamento imperdibile stasera in tv dalle ore 21.00 su Iris con uno dei più importanti esperimenti cinematografici del nuovo millennio. Si tratta di Boyhood, un lungometraggio indipendente del 2014 diretto e sceneggiato da Richard Linklater. È importante sottolineare che la lavorazione del film è durata ben 12 anni, dal 2002 al 2014, per raccontare la crescita di Mason e il rapporto con i genitori divorziati.

Boywood ha avuto un grandissimo successo nei Golden Globes 2015, vincendo nelle categorie miglior film drammaticomiglior regista e miglior attrice non protagonista, andato a Patricia Arquette, che si è anche aggiudicata l’Oscar. Non tutti sanno che il 27 dicembre 2015 è stata trasmessa una parodia nella serie televisiva I Simpson che ebbe Bart come protagonista nella puntata intitolata Barthood.

Trama

Mason (8 anni) vive con sua madre Olivia e la sorella Samantha di poco più grande ma senza il padre Mason sr., da anni separato ma rimasto comunque vicino ai ragazzi. Nonostante la madre abbia la tendenza a trovare nuovi mariti non eccezionali e costringa i figli a traslocare spesso, cambiare scuola e amicizie, lo stesso i due mantengono un rapporto forte con il padre e con la madre, passando 12 anni della loro vita assieme fino al momento di passare al college e di lasciare la famiglia.

Lucia Romaniello
Intuitiva, tenace, energica e sincera. Amo profondamente la musica perché, come direbbe un grande Maestro, ci insegna la cosa più importante: ascoltare. Frequento il DAMS all'Università degli Studi di Salerno e sono una grande sognatrice.

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 02:12 02:12