Burioni e Cattelan lanciano la campagna per la laurea social

cattelan

Provocazione di Cattelan e Burioni:  “Inutile faticare sui libri, per la laurea bastano 20 like su Facebook”

Ieri sera dal professor Burioni e Alessandro Cattelan è stata lanciata una ironica campagna durante la trasmissione E poi c’è Cattelan“.

Burioni durante la trasmissione ha lanciato una provocazione: “Per diventare medico ho dovuto studiare più di 30 anni, facendo tantissimi sacrifici. Non fare come me, piuttosto laureati su Facebook”.

In particolare durante il talk show televisivo Italiano, che va in onda dal lunedì al venerdì su Sky uno Hd, si è trattato un argomento molto delicato: i vaccini, uno dei temi più discussi degli ultimi periodi, fulcro di moltissime discussioni soprattutto sul web.

Il professor Burioni, virologo al San Raffaele di Milano e acerrimo nemico di coloro che dubitano dell’importanza dei vaccini, svolge una campagna web pro-vaccino. Da qualche anno infatti il medico sta utilizzando i social soprattutto per sfatare i miti e le false credenze che circolano a riguardo.

Sono moltissime le persone che trattano questo argomento molto delicato ma pochi sono realmente informati. E’ proprio per questo motivo che il professor Burioni ha voluto intraprendere la sua battaglia per spiegare l’importanza di una copertura vaccinale adeguata.