15 Marzo 2018 - 17:48

Campania, 35% di irregolarità nella revisione delle auto

campania

In Campania il 35% delle auto revisionate non è in regola ed anche per le vetture private la situazione non è migliore. Tra le regioni virtuose Molise, Tentino Alto Adige e Basilicata

Campania fra le regioni con il più alto tasso di irregolarità nella revisione delle auto. Secondo quanto riportato dai dati di Facile.it  un veicolo su quattro non è in regola.

Di per sé è un dato preoccupante, ma non migliora se si vogliono considerare solo quelli privati se ne contano 13.000.000, cioè il 19,50% del totale.

I dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture hanno permesso di tracciare un quadro completo dell’Italia. Per la Campania il 40,72% dei mezzi è non sicuro.

Le regioni peggiori

Dopo questa regione seguono Lazio(1.672.195), Lombardia (1.661.244), Sicilia (36,87%) e Calabria  (35,14%). Mauro Giacobbe, Amministratore Delegato di Facile.it ha dichiarato che, naturalmente, far circolare mezzi non sicuri, ma che ciò ha anche importanti conseguenza sull’ambiente. 

Le regioni migliori

Le regioni virtuose, invece, sono  Valle d’Aosta con 40.334, Molise (75.503) e Basilicata (119.832). La capolista è  Trentino Alto Adige (10,46%), Veneto (15,08%) e Friuli Venezia Giulia (15,61%).