leonard nimoy

Leonard Nimoy muore all’età di 83 anni, affetto da una gravissima malattia polmonare. Il suo ultimo tweet parlava della vita come un giardino, dove i momenti perfetti si possono avere, ma non mantenere

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Leonard Nimoy, attore simbolo della saga Star Trek nelle vesti del signor Spock, è morto stamattina nella sua casa di Los Angeles, per una grave malattia ai polmoni. Passato alla storia come il signor Spock, Leonard Nimoy ha avuto una lunghissima carriera; infatti, prima di ricoprire il ruolo che l’ha reso icona del cinema hollywoodiano, Nimoy ha recitato in numerosi film e serie tv.

leonard nimoy
Leonard Nimoy

Sceneggiatore, regista, doppiatore, produttore e attore: Leonard Nimoy ha sperimentato molti ruoli nel mondo dello spettacolo, come la maggior parte di chi è entrato far parte della grande industria culturale di Hollywood, che si sono inseriti gradualmente in un sistema molto produttivo dove poi restarci a lungo.

Privilegiava spesso ruoli fantasy o generi come la fantascienza, cominciando a caratterizzare Spock già dalla serie televisiva “Star Trek” tra il 1966-69, per poi fare il suo esordio importante con Star Trek nel 1979, firmando anche la regia di Star Trek III – Alla ricerca di Spock, Star Trek IV – Rotta verso la Terra. 

Personaggio che nasce dal Vulcano il 26 marzo 2230, tra un diplomatico vulcanico e un’insegnate terrestre, creando un simpatico ibrido uomo-vulcano; il “vulcanico” Spock. 

Numerose le comparse di Leonard Nimoy sul piccolo schermo, che rappresenta il luogo da cui parte, continuando a lavorarci, per tutta la sua lunga e ricca carriera tra cinema e televisione.

Doppiatore poi in videogiochi e cartoni animati, serie tv e cortometraggi, dimostrando il suo interesse poliedrico, capace di adattarsi ai diversi linguaggi e forme artistiche; Leonard Nimoy diventa quasi l’immagine umanizzata della fantascienza, dell’animazione e del mondo virtuale hollywoodiani.

Star Trek è anche un videogioco, di cui Nemoy ne è appunto il doppiatore, così come una serie tv animata di 22 episodi, dal 1973-74.

Doppiatore anche in alcuni episodi de I Simpson, e dei recenti The Transformer 3 di Michael Bay (2001) e della serie Tv Big Bang Theory del 2012. Leonard Nimoy compare per l’ultima volta al cinema con Into Darkness – Star Trek del 2013, dopo il precedente Star Trek, entrambi di J.J Abrams.

Un’icona del cinema, che ha percorso il sistema produttivo hollywoodiano, ci lascia con la sua articolata attività da ricordare.

[ads2]

Letture Consigliate
Articolo precedenteVestito bianco/oro o nero/blu? Svelato il mistero!
Prossimo articoloNinive: non tutto è perduto
Avatar
Laureata in D.A.M.S presso l'Università di Udine, giornalista pubblicista, curo da un anno la rubrica ZONmovie con un bel gruppo di collaboratori. Cerchiamo di seguire gli interessi dei lettori, ma allo stesso modo vogliamo garantire i contenuti, sempre ben argomentati e fondati rispetto a ciò di cui parliamo. Analizziamo la rubrica in relazione all'arte, all'animazione americana e seguiamo le migliori serieTv e, con speciali dedicati, offriamo retrospettive sulle serie più attese. Inoltre, anche la nuovissima rubrica "Dal libro allo schermo" garantisce una pluralità di contenuti. Non solo. ZONmovie propone anche una sezione dedicata alla WebSerie, con appuntamenti settimanali.