19 Dicembre 2017 - 10:24

Cinecittà, fatti e personaggi tra il cinema e la cronaca

Cinecittà

Storia del cinema italiano in mostra, Cinecittà compie 80 anni

È la mostra fotograficaCinecittà – Fatti e personaggi tra il cinema e la cronaca” l’ospite d’onore dello Studio 1 di Cinecittà da domani, 20 dicembre, al 7 maggio 2018.

Organizzata da Cinecittà si Mostra, dall’Istituto Luce, da Cinecittà e da Ansa, la mostra fotografica ripercorre gli 80 anni di storia del cinema italiano dalla nascita di Cinecittà, avvenuta nel lontano 1937, ad oggi.

L’evoluzione del film italiano è raccontata attraverso 150 immagini e filmati provenienti da archivi giornalistici e fotografici di Luce e Ansa.

L’esposizione comprende 8 decadi in cui attualità e cinema si intrecciano continuamente in un affascinante viaggio nella storia dell’Italia dagli anni Trenta ai giorni nostri. Il secolo breve viene quindi analizzato passando dai semplici fatti di cronaca ai grandi e determinanti eventi di portata nazionale.

Da Federico Fellini a Nanni Moretti si racconta la bellezza, i cambiamenti e la magia del cinema made in Italy.

I protagonisti della mostra sono i volti più noti e apprezzati della politica, della cultura e della società italiana, i set, i capolavori e i grandi registi saldamente radicati nell’immaginario collettivo.

Il progetto prevede, inoltre, la realizzazione di un catalogo, attentamente curato da Mauro e Lorenzo Vallinotto e da Luigi Oggianu e scritto da Giorgio Gosetti in cui sono riprodotte le fotografie della mostra. Le immagine del volume devono essere sfogliate come un film e lette come un libro di storia.

L’obiettivo dell’evento, come sottolineano gli organizzatori, è quello di permettere ai visitatori di addentrarsi nei meandri del cinema italiano in un eterno incontro tra cronaca e sogni, tra invenzione e realtà.