Circulation(s), uno sguardo al vecchio continente

PARIGI. Torna anche quest’anno il festival parigino Circulation(s) dedicato alla fotografia contemporanea e alla ricerca di nuovi talenti

I circuiti di Circulation(s), il festival parigino dedicato alla fotografia giovane, tornano a invadere le sale espositive di Parigi e raccolgono le fotografie scattate da 51 giovani appassionati.

circulation(s)
La vie ordinaire de Robert © Brice KRUMMENHACKER

Il tema di quest’anno è lo sguardo sul vecchio Continente, osservato e raccontato in tutte le sue sfaccettature attraverso centinaia di scatti unici e poliedrici.

Brice Krum, fotografo francese, racconta la storia di Robert Maurice Debois un alieno in panciotto e papillon che vive una vita molto ordinaria sulla terra.

Esther Hovers immortala un corridore in una città vuota, concentrandosi sulla crescente preoccupazione per la sicurezza pubblica, resa ancora più impellente dopo gli attenti di Parigi e di Bruxelles.

Souvenir d’un futur è invece il malinconico scatto di Laurent Kronental, in cui un uomo anziano osserva una città bellissima ma spaventosamente isolata.

Realtà e finzione, surrealismo e malinconia, si fondono negli scatti di questi brillanti fotografi che in modo unico e personale rivelano il volto inedito di un Continente ormai stanco.

Allo scopo di riunire più scenari possibili, il festival Circulation(s) ha invitato anche 20 festival europei, partner dell’iniziativa, a condividere le loro preferenze con le opere di altrettanti giovani talenti, proiettate su un apposito schermo per tutta la durata del festival, come Alice Vacondio selezionata da Fotografia Europea.

I giovani autori selezionati in questo contesto sono: Jill Quigley (Belfast Foto Festival, Irlanda), Matthieu Litt (BIP – Biennale internationale de la Photographie et des Arts visuels de Liège, Belgio), Heiko Tiemann (Les Boutographies, Francia), Jewgeni Roppel (Encontros da Imagem, Braga, Portogallo), Pascal Amoyel (Format Festival, UK), Alice Vacondio (Fotografia Europea, Reggio Emilia, Italia), Alexandre Ollier (ImagesSingulières, Sète, Francia), Jacek Fota (Foto Festiwal, Lodz, Polonia), Pauline Miserez (Festival des arts visuels, Vevey, Svizzara), Marie Rime (Journées photographiques de Bienne / Bieler Fototage, Svizzera), Antoine Bruy (Cortona On The Move, Cortona, Italia), Tom Callemin (Photo Levallois, Francia), Liu Susiraja (Backlight Photo Festival, Finlandia), Leva Austinskaite (Festival of Light, Kaunas, Lettonia), Estefanía Martínez Bruna (Fotonoviembre, Spagna), Charlotte Schmitz (LUMIX – Festival for Young Photojournalism, Germania), Markus Oberndorfer (Eyes on Europäischer Monat der Fotografie, Vienna, Austria), Vendula Knopová (Festival OFF, Repubblica Slovacca) e CALAMITA/À (Alt. + 1000, Svizzera).

Il festival Circulation(s), che nel 2015 ha goduto di un incredibile successo e partecipazione, partirà da oggi 26 marzo al 26 giugno negli spazi espositivi parigini del polo culturale 104 – Le CentQuatre.