Claudia Gerini, bellezza “made in Roma”



Claudia Gerini

Il 18 dicembre di 44 anni fa nacque Claudia Gerini, una delle più note attrici della commedia italiana a partire dagli anni ’90

E come ‘o famo?” “‘O famo strano!”

Impossibile non riconoscere la citazione tratta dalla scena di “Viaggi di Nozze”, film di Carlo Verdone del 1995, in cui Ivano e Jessica, una coppia di coatti, rielencano tutte le volte in cui hanno fatto sesso con del buon heavy metal come sottofondo musicale. Ed è proprio questo film che consacrerà Claudia Gerini tra i volti più noti della commedia italiana anni ’90.

Claudia Gerini
Claudia Gerini e Carlo Verdone in “Viaggi di Nozze”

Claudia Gerini (Roma, 18 dicembre 1971) fece i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo nel 1985, non ancora quattordicenne, quando vinse il premio di Miss Teenager, trampolino di lancio per molte altre showgirls italiane (tra le tante si citano Milly Carlucci e Laura Chiatti). Studentessa di Liceo Classico brillante, si iscrisse presso lo IALS di Roma (Istituto di Addestramento Lavoratori dello Spettacolo). Esordì al cinema nel 1987, nel film “Roba da ricchi” di Sergio Corbucci. Partecipò anche a Non è la RAI di Gianni Boncompagni nei primi anni Novanta. Dopo aver lasciato lo show, si dedicò alla recitazione e al teatro. Ed è proprio durante una rappresentazione teatrale che venne notata dal regista e attore, il super-romano Carlo Verdone.

Il resto è storia: dopo Viaggi di Nozze e Sono pazzo di Iris Blond di Verdone, l’attrice si affermò come star assoluta del cinema italiano, contando anche una partecipazione nel film del 2004 La Passione di Cristo di Mel Gibson. Attraverso il ruolo di Valeria Adacher nel film La sconosciuta di Tornatore, Claudia Gerini si mostra al pubblico come attrice polivalente, esperta sia nei ruoli comici che in quelli drammatici.

La carriera dell’attrice, che alterna a quella di mamma di due bambine (una delle quali avuta con il compagno Federico Zampaglione, frontman dei Tiromancino), non è certamente finita: a 44 anni, Claudia Gerini continua ad affascinare il pubblico italiano (e, diciamolo, in particolare gli uomini italiani), come ha fatto nel ruolo da protagonista del film di Tonino Zangardi, “L’esigenza di unirmi ogni volta con te”.

Un’attrice di tale bravura come Claudia Gerini, pluricandidata al David di Donatello e due volte vincitrice del Ciak d’oro, non poteva di certo mancare negli speciali targati Zon Movie. Tanti auguri, Claudia!

Leggi anche