Colazione inglese: ecco come prepararla “at home”



colazione inglese

Ecco una ricetta gustosissima e ipercalorica per cominciare la domenica all’insegna del British Style, un classico intramontabile: la colazione inglese

La colazione inglese, o meglio l’English Breakfast, rientra nel novero delle preparazioni mattutine più famose al mondo: una vera istituzione, nonché un classico intramontabile che va sempre più diffondendosi. La colazione inglese trova molti estimatori in tutto il mondo, compresi noi italiani, famosi, al contrario invece, per colazioni più semplici e soprattutto meno caloriche… L’English Breakfast è tutt’altra cosa, prevede portate di cibi altamente calorici e sostanziosi, perfetti per fornire tutta l’energia necessaria a cominciare una lunga giornata.

CookZon oggi vi propone, dunque, una ricetta semplice e veloce per realizzare a casa vostra, anche se distate chilometri e chilometri da Piccadilly Circus: la perfetta colazione Inglese, perfetta per un brunch domenicale dopo un sabato sera da leoni.

La vera essenza dell’English breakfast sono le uova strapazzate con pancetta croccante (bacon), o se preferite il prosciutto cotto. Come contorno ognuno può scegliere fra vari accompagnamenti, come per esempio fagioli, funghi e pomodori, ma noi abbiamo scelto salsiccia fritta e wurstel, proprio per far contento anche il dietologo!

Ingredienti per due persone:

– 4 uova

– 2 salsicce

– 8 fette di pane da tostare

– 4 wurstel

– 4 fette sottili di pancetta

– 2 sottilette

– burro

– maionese

– tabasco

– sale e pepe q.b.

Preparazione:

colazione ingleseIniziate tagliando a metà la salsiccia e incidendo leggermente con il coltello la superficie dei wurstel, in modo che si cuociano perfettamente anche all’interno. Ponete la salsiccia in una padella, fate cuocere a fuoco medio e a metà cottura aggiungete anche i wurstel.

Intanto preparate le uova strapazzate, pezzo forte della nostra colazione inglese: rompete le uova, aggiungete il sale, il pepe, le due sottilette e se preferite un po’ di tabasco; sbattete bene con la forchetta e versate il tutto in una padella antiaderente dove avrete già messo a sciogliere colazione ingleseuna noce burro, girate subito con un cucchiaio di legno tenendo a minimo il fuoco del gas altrimenti le uova tendono a bruciare. Fate cuocere per 5 minuti circa girando sempre con il cucchiaio di legno.

Ora mettete le fette di pane bianco a tostare per circa 5 minuti: potete usare il classico tostapane, ma se non ne avete uno è perfetta anche la funzione grill del forno elettrico.

colazione ingleseInfine, sempre in una padella antiaderente fate scaldare un po’ di burro a fuoco medio, e aggiungete le fette di bacon facendole rosolare sino a quando tutte e due i lati non saranno diventati croccanti e dorate, facendo attenzione a non farle bruciare.

Ora è arrivato il momento di assemblare la nostra colazione inglese: potete mettere tutte le preparazioni nello stesso piatto oppure, se preferite, creare delle gustosissime mini-torrette, un concentrato di puro gusto inglese.

Enjoy!

Leggi anche