5 Gennaio 2022 - 16:37

Contagi oggi: i dati sul Covid-19 aggiornati al 5 gennaio

bollettino coronavirus

Il Ministero della Salute ha diramato i dati relativi all’andamento del Coronavirus: i contagi di oggi in Italia e l’allarme Omicron

Il bollettino odierno del Ministero della Salute in merito all’andamento dell’epidemia di Coronavirus contiene dati tutt’altro che rassicuranti. Oggi, al 5 gennaio 2022, si registrano ben 189.109 nuovi contagiati. Per quanto riguarda il numero dei decessi giornalieri, oggi sono 231 gli italiani che purtroppo non ce l’hanno fatta. Relativamente alla conta dei guariti dal Coronavirus in Italia oggi il dato è pari a 33.037.

Per quanto riguarda la pressione ospedaliera, si registra +36 posti occupati nelle terapie intensive e +452 posti occupati nei ricoveri. Nella giornata odierna, al netto di ben 1.094.255 tamponi effettuati, il tasso di positività è pari a 4,7% (+1,0%). Continua a spron battuto la campagna vaccinale per il Coronavirus sul territorio italiano. Ad oggi sono ben 106.870.004 le dosi di vaccino somministrate in totale.

Il Ministero della Salute ha diramato i dati relativi all’andamento del Coronavirus: i contagi di oggi in Italia e l’allarme Omicron

Il bollettino odierno del Ministero della Salute in merito all’andamento dell’epidemia di Coronavirus contiene dati tutt’altro che rassicuranti. Oggi, al 5 gennaio 2022, si registrano ben 189.109 nuovi contagiati. Per quanto riguarda il numero dei decessi giornalieri, oggi sono 231 gli italiani che purtroppo non ce l’hanno fatta. Relativamente alla conta dei guariti dal Coronavirus in Italia oggi il dato è pari a 33.037.

Per quanto riguarda la pressione ospedaliera, si registra +36 posti occupati nelle terapie intensive e +452 posti occupati nei ricoveri. Nella giornata odierna, al netto di ben 1.094.255 tamponi effettuati, il tasso di positività è pari a 17,3% (+3,4%). Continua a spron battuto la campagna vaccinale per il Coronavirus sul territorio italiano. Ad oggi sono ben 112.850.467 le dosi di vaccino somministrate in totale.

Covid: si va verso l’obbligo vaccinale per chi ha più di 50 anni.

Obbligo di vaccino per chi ha più di 50 anni. E’ questo l’orientamento che si starebbe delineando, secondo quanto riportato dall’ANSA, nella cabina di regia in corso a Palazzo Chigi.

All’incontro, oltre al premier Draghi, figurano per la Lega il ministro Garavaglia, per M5s il responsabile delle politiche giovanili Dadone, per FI il ministro per gli Affari regionali Gelmini e il ministro della Pubblica amministrazione Brunetta, per Leu il responsabile della Salute Speranza e per il Pd il ministro Dario Franceschini. Partecipano anche il responsabile dell’Economia Franco e della Scuola Bianchi e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Garofoli. E’ previsto per le 16,30 l’incontro tra il governo e le regioni, il quale sarà seguito dal Cdm. Si discute soprattutto del tema della ripartenza della scuola, ma anche dell’estensione dell’obbligo vaccinale agli over 60 e dell’estensione del green pass ai luoghi di lavoro.