Andranno in onda su Sky Cinema il 14 e 21 Dicembre le prime due puntata di Cops-Una Banda di Poliziotti, la nuova comedy di Luca Miniero

Dopo i successi di Benvenuti al Sud Benvenuti al Nord, Luca Miniero si dà alle serie tv: andranno in onda su Sky Cinema il 14 e 21 Dicembre prossimi le prime due puntate di Cops-Una Banda di Poliziotticon Claudio Bisio nei panni di un commissario di Polizia disposto a tutto pur di salvare il suo commissariato.

La trama

Ad Apulia, notoriamente la città più tranquilla di Italia, i reati che si commettono sono troppo pochi: il Capo della Polizia di Stato Margherita Nardelli (Stefania Rocca) ha perciò deciso, in nome del risparmio, di chiudere il commissariato cittadino.

Qui lavora il Commissario Cinardi (Claudio Bisio) che, sulla soglia della pensione, farà in modo di tenersi stretto il posto di lavoro architettando, insieme alla sua nutrita squadra, una serie di piccoli reati che giustifichino l’esistenza del suo commissariato.

Accanto a Bisio, a completare il cast, troviamo: Francesco Mandelli (è il poliziotto Benny, appassionato di telefilm americani), Pietro Sermonti (Nicola ‘O Sicc, ex playboy ed ex uomo d’azione), Giulia Bevilacqua (la multitasking Maria Crocefissa; poliziotta, psicologa madre e moglie di Nicola), Dino Abbrescia (Tonino, proprietario del chiosco vicino al Commissariato, che si rivelerà un uomo tutt’altro che mite), Guglielmo Poggi (Tommaso, centralinista del Commissariato, gay dichiarato, sempre pronto a pensare che tutti ce l’abbiano con lui) e Giovanni Esposito che, infine, presta i panni ad Anaconda, boss malavitoso appassionato di cucina che sogna di conquistare l’intera città di Apulia.

Il format

“Cops-Una Banda di Poliziotti” è adattamento del film svedese Kops datato 2003, curato da Giulia Gianni, Andrea Magnani e Gina Neri.

Le puntate pronte finora sono solamente due, nel formato di mini-film sulla scia de I Delitti del BarLume, ma Sky ha intenzione di metterne in produzione ancora altre.