Coronavirus 26 Luglio 2020

Come di consueto, il Ministero della Salute ha diramato il bollettino dati relativo all’andamento dell’epidemia di Coronavirus in Italia

Dall’inizio dell’epidemia, in Italia 246.118 hanno contratto il Coronavirus (+255 rispetto a ieri). Di queste, secondo il bollettino dei dati aggiornato a domenica 26 Luglio 2020 e diramato come di consueto dal Ministero della Salute, 12.565 i pazienti positivi attualmente in carico al sistema sanitario nazionale.

Aumentano ricoverati con sintomi (+4 rispetto a ieri e 735 in totale) e i degenti di terapia intensiva (44 in totale con un +3 rispetto alle passate ventiquattro ore.

Da inizio emergenza, 198.446 persone hanno vinto la loro battaglia contro il Covid-19; questo numero si intende comprensivo dei 126 guariti registrati oggi.

I decessi totali sono, infine, 35.107 (5 in più rispetto a sabato 25 Luglio 2020); a questo proposito è opportuno segnalare che la Regione Lombardia oggi chiude il terzo giorno consecutivo senza registrare alcun decesso.

Per quanto concerne le risorse messe in campo, sul medesimo bollettino del Ministero della Salute si legge che nella giornata di oggi sono stati effettuati 40.526 tamponi orofaringei. Allo stato attuale è stata dunque superata la soglia dei 6 milioni e mezzo di persone testate contro il Coronavirus (numero totale di tamponi al 26 Luglio 2020: 6.560.572).

Non vi è alcuna Regione a contagio zero. Tuttavia, il minor numero di casi attuali si registra in Valle d’Aosta il cui bollettino regionale parla di un solo positivo accertato.