covid

Covid-19, diramato il bollettino di oggi 13 novembre contenente i dati aggiornati relativi all’andamento dell’epidemia in Italia

Il Covid-19 continua a destare preoccupazione in Italia. Il paese è diviso in zone rosse, arancioni e gialle per contrastare la diffusione dei contagi. Ieri si registravano 37.978 nuovi casi. Di seguito i dati del bollettino di oggi 13 novembre 2020.

  • 40.902 contagiati
  • 550 morti   
  •  11480 guariti
  • +60 terapie intensive
  • +1041 ricoveri 
  • 254.908 tamponi

Le regioni in cui si registra il maggior numero di contagi sono Lombardia (10.634), Piemonte (5.258) e Campania (4.079).

Nuove regioni in zona rossa e arancione

Si è tenuto oggi il monitoraggio della cabina di regia per l’emergenza Covid dell’Istituto superiore della sanità e del ministero della SaluteCampania e Toscana sono le regioni che stanno per diventare zona rossa e si uniscono a Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia di Bolzano e Val d’Aosta. Questo sulla base dei dati della settimana dal 2 all’8 novembre. Le Regioni in zona arancione salgono a 9 con Emilia-Romagna, Friuli e Marche che si uniscono ad Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia e Umbria. Le regioni che restano gialle sono Lazio, Molise, Trento, Sardegna e Veneto.

In serata dovrebbe arrivare l’ordinanza firmata dal ministro della salute Speranza che in queste ore si sta confrontando con le Regioni e con il Comitato Tecnico Scientifico.