Crotone-Verona 2-1, calabresi d’orgoglio: decisivi Ounas e Messias

HomeSportCrotone-Verona 2-1, calabresi d'orgoglio: decisivi Ounas e Messias

Allo Scida un Crotone già retrocesso batte la squadra di Juric. Partenza sprint dei calabresi e grande partita difensiva: Ounas protagonista

Crotone-Verona chiude la 36^ giornata di Serie A e ci regala una prestazione davvero lodevole e di grande forza dei calabresi allenati da Serse Cosmi che battono 2-1 la squadra veneta. Allo Scida la gara si sblocca subito grazie ad uno scatenato Ounas, poi Messias la chiude nella ripresa.

La partita

Parte a mille la squadra allenata da Serse Cosmi. Dopo due minuti, infatti, alla prima occasione del match Simy entra in area e serve un pallone per Ounas che calcia di prima non in maniera pulita, il tiro prende una strana traiettoria e beffa Pandur: è 1-0 Crotone.

Il Verona dopo il vantaggio dei padroni di casa non riesce a reagire, i calabresi sono ben disposti e ordinati in campo. La squadra di Cosmi è anche più propositiva con Ounas vera spina nel fianco della difesa veneta. Gli ospiti provano a sfruttare la fisicità e su una punizione dalla destra Dawidowicz prende bene il tempo di testa ma Cordaz, reattivo, devia in angolo.

Nella ripresa cambia il ritmo della gara con un Verona più vivo che nei primi minuti staziona nella trequarti avversaria. Calabresi che però riescono a difendersi senza troppi affanni e cercano di sfruttare gli spazi in contropiede grazie alla velocità di Messias.

Raddoppio del Crotone che arriva proprio per mano del brasiliano. Ad orchestrare tutto è sempre Ounas che dalla sinistra entra in area e mette un pallone perfetto per il sinistro di Messias che fa 2-0 segnando nel giorno del suo compleanno. Dopo il gol, i padroni di casa diventano anche padroni del gioco ma il Verona trova la fortuita autorete di Molina all’87’. La squadra di Juric tenta il forcing e il finale è molto nervoso con il tecnico dei veneti espulso. Dopo tre minuti di recupero Crotone-Verona termina 2-1.

Il tabellino di Crotone-Verona

Marcatori: 2′ Ounas, 75′ Messias, 87′ aut. Molina

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Magallan; Pereira (72′ Cuomo), Messias, Cigarini, Benali, Molina; Ounas, Simy. All. – Cosmi

Verona (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz (46′ Faraoni), Gunter, Ceccherini (51′ Dimarco); Ruegg (70′ Colley), Tameze (46′ Salcedo), Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni (70′ Lasagna); Kalinic. All. – Juric

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41