Cuba: prime concessioni dal Governo, via dazi su alimenti e medicinali

PoliticaCuba: prime concessioni dal Governo, via dazi su alimenti e medicinali

Arrivano le prime concessioni dl Governo di Cuba dopo le accese proteste dei giorni scorsi: via dazi su generi alimentari e medicinali

Il Governo di Cuba cede alle proteste e avalla le prime concessioni, l’esecutivo presieduto da Miguel Díaz-Canel ha approvato un provvedimento eccezionale che autorizza l’ingresso temporaneo senza limiti nel Paese di generi alimentari, prodotti da toeletta e medicinali senza il pagamento di tariffe.

Tali importazioni saranno consentite da lunedì prossimo fino al 31 dicembre 2021, questo è quanto ha annunciato in televisione il primo ministro cubano Manuel Marrero dopo le dure proteste scoppiate a Cuba negli ultimi giorni contro la crisi economica. A partire da lunedì quindi la maggior parte delle restrizioni saranno eliminate ai punti di ingresso, ad eccezione degli aeroporti di Cayo Coco e Varadero, ha affermato il primo ministro. L’effetto di questa misura dovrebbe essere limitato, almeno nel breve termine, poiché a causa della pandemia i voli internazionali operanti da Cuba sono limitati a poche settimane.

Le accese proteste degli ultimi giorni infatti denunciavano la qualità della vita a Cuba e la scarsità di medicinali, la carenza di cibo, prodotti per l’igiene e medicinali, oltre ad altri problemi come le interruzioni di corrente. A peggiorare la situazione l’embargo imposto al Paese dagli Stati Uniti. Lo scorso giugno l’Assemblea generale dell’Onu  a larga maggioranza, con 184 voti favorevoli, due contrari (Stati Uniti e Israele) e tre astensioni (Colombia, Ucraina ed Emirati Arabi Uniti),ha approvato oggi una risoluzione che chiede la fine dell’embargo. E’ il 29esimo anno consecutivo che l’Assemblea generale delle Nazioni Unite vota per la fine dell’embargo. 

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
114,271
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 08:56 08:56