De Paul
Foto: YT Udinese Calcio

Rodrigo De Paul parla del suo futuro al “The Guardian”: “Ho 27 anni, ho detto quello che penso e cosa voglio”. Milan e Napoli alla finestra

In questo momento, gli occhi degli appassionati di calcio sono puntati sugli Europei, che scatteranno questa sera con il match tra Turchia-Italia. Da luglio però ci si concentrerà sul calciomercato, e tra i giocatori pronti a far scatenare un’asta tra le big europee c’è sicuramente Rodrigo De Paul. L’argentino viene da due stagioni di grazia con l’Udinese, e a 27 anni ormai è pronto per il definitivo salto di qualità in un top club.

Potrebbe interessarti:

De Paul, a meno di sorprese dell’ultima ora, è destinato a lasciare i friulani nella prossima finestra di mercato, e in un’intervista al “The Guardian” ha mandato all’Udinese un messaggio di avvertimento: “Sono sempre stato molto sincero e molto chiaro con chi dovevo essere chiaro. Ho detto quello che pensavo, quello che volevo. Ho 27 anni ormai. Non parlerò da nessun’altra parte perché rispetto tutti all’Udinese, soprattutto i tifosi che mi vogliono davvero bene”.

Le pretendenti, naturalmente, non mancano, in Italia e all’estero. La squadra che si è mossa di più per De Paul e l’Atletico Madrid, che ha già presentato diverse offerte ai friulani. L’argentino però ha molti estimatori in Premier League, mentre in Serie A Milan e Napoli sono al momento le squadre più interessate.

Letture Consigliate