Mancini, Italia

L’Italia di Mancini scende in campo contro la Turchia nel match d’apertura di Euro 2020. Out Verratti, sorpresa in attacco

Ci siamo. Finalmente Euro 2020 comincia. L’Italia di Mancini si prepara ad affrontare la Turchia di mister Gunes nel match che aprirà le porte dell’europeo per le due squadre. La gara sarà trasmessa in diretta e in chiaro su Rai 1 subito dopo la cerimonia d’inaugurazione della competizione.

Potrebbe interessarti:

QUI TURCHIA – Mister Gunes si affiderà al suo solito 4-1-4-1 con Çakir tra i pali. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Celik e Meras sugli esterni, con Söyüncü e Demiral al centro. Yokuslu giocherà da vertice basso di centrocampo, mentre Karaman, Yazici, Tufan e Calhanoglu saranno più avanzati. L’unico centravanti nel match contro l’Italia dovrebbe essere Yilmaz.

QUI ITALIA – Roberto Mancini, dopo il forfait di Pellegrini, dovrà fare di necessità virtù e ridisegnare un centrocampo falcidiato dagli infortuni. Tra i pali confermato Donnarumma, con la linea difensiva che dovrebbe essere composta da Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini e Spinazzola. Barella e Jorginho agiranno in mediana al fianco di Locatelli. In attacco dovrebbe partire dalla panchina Chiesa a beneficio di Bernardeschi, con Insigne ed Immobile a completare il reparto.

Le probabili formazioni del match

TURCHIA (4-1-4-1): Çakir; Celik, Söyüncü, Demiral, Meras; Yokuslu; Karaman, Yazici, Tufan, Calhanoglu; Yilmaz.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Letture Consigliate