Home Prima Pagina Demi Lovato, lasciata all’altare nel video di “Tell Me You Love Me”

Demi Lovato, lasciata all’altare nel video di “Tell Me You Love Me”

0
Demi Lovato, lasciata all’altare nel video di “Tell Me You Love Me”

È stato rilasciato, sul canale YouTube di Demi Lovato, il video ufficiale di “Tell Me You Love Me”. Guest star della clip è l’attore Jesse Williams di Grey’s Anatomy

Dopo il trascinante singolo in collaborazione con Luis Fonsi, la talentuosa Demi Lovato pubblica su YouTube il videoclip ufficiale di “Tell Me You Love Me”. Quest’ultimo è il nuovo singolo della cantante, estratto dall’album omonimo uscito lo scorso 29 settembre.

Protagonista del video, oltre all’ex stellina Disney, è Jess William noto per il ruolo del dottor Jackson Avery in “Grey’s Anatomy“. I fan della celebre serie tv avranno avuto una sorta di déjà-vù nel vederlo all’altare: infatti ha ricordato il momento in cui Jackson interruppe il matrimonio di April per dichiararle il suo amore e portarla via con sè.

La provocante e sensuale Demi è molto attiva sui social network e, per questa occasione, ha postato giorni fa su Instagram un indizio sull’uscita del video ufficiale.

Invito di Demi Lovato su Instagram
Invito di Demi Lovato su Instagram

 

Demi Lovato interpreta una sposa affranta

 

La clip è paragonabile ad un vero è proprio cortometraggio. Infatti il video, diretto da Mark Pellington, ha una durata di 6 minuti e racconta la storia d’amore di una coppia decisa a convolare a nozze. Ma la relazione presenta profondi problemi: l’ombra di un tradimento, la fiducia persa, gelosie e tensioni di un rapporto evidentemente in crisi. Al termine del videoclip appare evidente che la richiesta presente nel titolo del brano (“Oh dimmi che mi ami“) non trova ascolto, visto che la diva pop viene lasciata all’altare.

 

Demi Lovato nel video " Tell Me You Love Me"
Demi Lovato nel video “Tell Me You Love Me”

Demi Lovato riguardo le riprese di “Tell Me You Love Me” ha dichiarato:

“Abbiamo organizzato un vero matrimonio con i miei migliori amici che hanno interpretato la damigella d’onore e il testimone dello sposo. La location era bellissima. Era perfetta! La canzone è una delle mie preferite ed è per questo che ho chiamato l’album così. Non solo adoro cantarla, ma penso che il significato sia importante. Alla fine quello di cui  hai veramente bisogno ce l’hai di fronte. Ed è te stesso”.

Rispetto al singolo  “Sorry Not Sorry”, in cui si scagliava contro gli haters, la Lovato mostra la sua debolezza e la sua fragilità in questo nuovo brano, che appare un misto tra una power ballad ed una up tempo.