gioco

L’impiego dei device mobili nella nostra vita quotidiana; come questi incidono positivamente e negativamente sulle nostre decisioni e attività giornaliere

Come i device mobili incidono sulla nostra giornata

Oggi gli smartphone sono divenuti un indispensabile strumento per la vita quotidiana di ognuno di noi. Pensate a come era il mondo fino a qualche anno fa; per avere un qualsiasi tipo di informazione si sfogliava un quotidiano, si scambiavano pareri al bar oppure si seguiva un telegiornale in Tv. O ancora, per fare dei normali acquisti ci si recava in un negozio, alla biglietteria della stazione per comprare un biglietto o in banca per ritirare del denaro contante. Anche i momenti di relax e di svago sono stati coinvolti dall’utilizzo del nostro cellulare; giochi come https://book-of-ra-free.com/it/ senza registrazione, servizi come Youtube per vedere video o una tra le molte App per ascoltare la musica, riempiono i nostri momenti liberi o di fuga dagli impegni.

Potrebbe interessarti:

La rivoluzione che stiamo vivendo in questi anni ha permesso di cambiare totalmente le nostre abitudini quotidiane a favore di una più moderna e veloce fruizione di input e informazioni. Ma tutto questo fa bene alla nostra salute? Quali sono i pro e i contro dell’utilizzo costante degli smartphone come dispositivi per l’informazione? Scopriamo come sviluppare uno sguardo attento nei confronti di questi strumenti senza perdere di vista le priorità della nostra giornata.

Come si misurano i benefici dei device portatili

Gli smartphone, come detto, portano con se determinati vantaggi che troviamo di efficace impatto nel nostro vivere quotidiano. Scopriamo più nel dettaglio i vantaggi effettivi, mettendo in risalto anche i contro possibili ad essi legati.

Pro:

  • Gli eventi e le notizie di nostro interesse sono a portata di mano. Grazie ad uno smartphone o ad un tablet, possiamo controllare rapidamente la cronaca locale o le news da tutto il mondo; abbiamo a disposizione diverse possibilità, come i social network o i giornali online, per tenerci informati e condividere notizie e news.
  • Le persone hanno maggiore possibilità di confrontarsi per discutere di una causa o di avviare una campagna di sensibilizzazione per evocare dei cambiamenti. Tutto questo grazie all’impiego e alla fruibilità offerta da questi dispositivi portatili.
  • La facilità con cui si possono raggiungere parenti e amici in maniera istantanea. Grazie alla messaggistica presente nelle App e nei social network, possiamo raggiungere in qualunque momento le persone a noi care.
  • A differenza dei media tradizionali, gli smartphone sono altamente interattivi. Abbiamo la possibilità di comunicare con gli editori in maniera bidirezionale; non si vive più passivamente l’informazione come è sempre accaduto con la televisione o con la radio.

Contro:

  • Uno dei maggiori problemi legati ai device mobili è il rispetto della privacy personale. Mettendo a disposizione, attraverso i social network ad esempio, i nostri dati personali, le nostre foto e altro che ci riguardi da vicino, rendiamo visibili i nostri dati pubblicamente.
  • Le molteplici informazioni che riceviamo dai differenti media intorno a noi, caricano eccessivamente la nostra giornata di comunicazioni e notizie non sempre rilevanti per la nostra giornata. Un’attenta selezione dei contenuti può favorire un informazione di sicuro più positiva.
  • Dal punto appena descritto, deriva anche un potenziale dispendio di tempo. Spesso l’utilizzo degli smartphone e dei tablet favoriscono la perdita della cognizione temporale a sfavore delle nostre attività quotidiane e dei nostri interessi primari.
  • In alcuni casi gli smartphone e i nuovi media causano una mancanza di rapporti reali. I frequenti contatti sui social network favoriscono un tipo di comunicazione digitale, che si allontana di gran lunga dall’idea di rapporto interpersonale dal vivo.

Una giusta dose di buon senso unita a un sano autocontrollo sono i fattori che permettono di utilizzare realmente a proprio favore le possibilità offerte da questi supporti di ultima generazione. Anche se i tempi di ricerca di un’informazione si sono dimezzati grazie alle nuove tecnologie, bisogna prestare attenzione a non cedere ad un utilizzo sbagliato di questi nuovi mezzi a disposizione. Filtrare in maniera consapevole le informazioni, non lasciarsi subito influenzare da notizie poco attendibili e non perdere divista il tempo passato a visualizzare contenuti, sono suggerimenti utili per non farsi sopraffare dal vortice dei nuovi media come gli smartphone.

Letture Consigliate