Dobbiamo fare luce: il “lampo” di genio di Ligabue per Morandi

VarieDobbiamo fare luce: il "lampo" di genio di Ligabue per Morandi

Dobbiamo fare luce è il nuovo singolo di Gianni Morandi, 1° estratto dell’album “D’ Amore d’autore” in uscita il 16 novembre

Dobbiamo fare luce è il singolo lancio del 40esimo album in studio di Gianni Morandi. Scritto da Luciano Ligabue e consegnato direttamente nelle mani di una delle icone della musica leggera nostrana, il brano anticipa un progetto discografico che porta le firme di grandi autori della musica italiana.

Un progetto a più firme

Oltre a Ligabue, in “D’amore d’autore” ci sarà lo zampino di Elisa, Ivano Fossati, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi, Levante e Paolo Simoni. Un carnet di artisti davvero esplosivo che va a confezionare un contenitore di personalità e di stili dalle molteplici sfumature.

Dobbiamo fare luce è stato prodotto da Luis Luisi ed è un pezzo che non ti aspetti. La penna del Liga ha partorito un testo vincente che messo in giustapposizione con la voce di Gianni crea l’effetto sorpresa. Anche la melodia è giusta, resta in testa sin dal primo ascolto ed è perfettamente calibrata tra i mezzi toni della strofa e gli acuti dell’inciso.

Gianni è tornato

Non c’è dubbio, questo sprezzante Peter Pan della musica con Dobbiamo fare luce, ha fatto nuovamente centro. Se pensavate che la collaborazione con Fabio Rovazzi fosse un gioco, un divertente cameo musicale, vi sbagliate di grosso, perché Morandi è tornato e con una carica ed una grinta fuori dal comune.

Tutta l’energia e la mai smarrita fanciullezza di Gianni Morandi si percepiscono soprattutto nel videoclip, girato quasi Interamente tra Roma e Viterbo. Protagonisti del contributo video realizzato da Luca Miniero, regista della fortunata pellicola cult “Benvenuti al sud“, sono l’attrice Alessandra Mastronardi e il modello e attore Matteo Martari.

Tutti i voli del videoclip

Nel video Gianni interpreta più ruoli: lo vediamo passare dai panni del vigile a quelli del sacerdote, da clochard ad edicolante, e poi panettiere, salumiere e autotrasportatore, persino fotografo di matrimoni. La sua presenza è una costante, quasi come se la sua persona identificasse la musica stessa che passo, dopo passo segue il percorso di due innamorati che si rincorrono, accettando di vivere il presente, mettendo da parte le incertezze del futuro.

Dobbiamo fare luce, a differenza di quanto suggerisce il titolo non è un pezzo sulla chiarificazione, ma un manifesto di leggerezza, è un invito a godere della fugacità dell’amore senza riserva alcuna.

Gianni Morandi porterà il suo album “D’amore d’autore” in giro per l’Italia, occupando i principali palasport e palazzetti. La partenza del tour è prevista da Rimini con la data zero, il 24 febbraio, per poi proseguire per tutto il corso del 2018.

Ecco le date del Gianni Morandi tour 2018

24/02 RIMINI RDS Stadium

26/02 MONTICHIARI (BS) Pala George

28/02 CONEGLIANO (TV) Zoppas Arena

02/03 GENOVA RDS Stadium

03/03 TORINO Pala Alpitour

05/03 FIRENZE Mandela Forum

07/03 LIVORNO Modigliani Forum – NUOVA DATA

10/03 ROMA Pala Lottomatica

12/03 EBOLI (SA) Pala Sele

13/03 NAPOLI Pala Partenope – NUOVA DATA

15/03 REGGIO CALABRIA Palasport

17/03 ACIREALE (CT) Pal’Art Hotel

19/03 BARI Pala Florio

21/03 ANCONA Pala Prometeo

22/03 PADOVA Kioene Arena

24/03 BOLOGNA Unipol Arena

28/03 MILANO Mediolanum Forum

Antonella Espositohttps://zon.it
Sono specializzata in Comunicazione pubblica e d'impresa e laureata in Scienze della comunicazione. Animata da una forte passione per la scrittura critica. Seguo con interesse musica, cinema e teatro.

Covid-19

Italia
54,866
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 16:49 16:49