Tom Dumoulin
Foto: profilo Instagram Dumoulin

L’olandese della Jumbo-Visma cambia incredibilmente idea sui prossimi programmi: niente più Tour de France. Dumoulin che succede?

Notizia bomba dal mondo del ciclismo: si ferma Dumoulin. Non si tratta di un infortunio, ma di un ripensamento. Dubbi sul prosieguo della sua carriera. Una decisione che fa preoccupare molto i suoi tifosi e la Jumbo-Visma. L’olandese aveva programmato i prossimi appuntamenti ed in particolare in funzione del Tour de France.

Potrebbe interessarti:

Ho preso questa decisione venerdì ha spiegato Dumoulin. La squadra mi supporta in questo e mi sento molto bene. Sento come se mi fossi liberato di una zavorra di cento chili dalle spalle. Questa mattina mi sono svegliato felice. Fa così bene aver finalmente preso la decisione di prendermi del tempo per me stesso e questo penso dica tutto… Era da qualche tempo che sentivo quanto sia difficile per me ritrovarmi in quanto Tom Dumoulin il ciclista, con la pressione che ne consegue e le aspettative che arrivano da più parti.

Voglio fare bene per molte persone, voglio che la squadra sia felice di me, voglio gli sponsor siano soddisfatti, voglio che mia moglie e la mia famiglia siano felici. Quindi voglio fare bene per tutti, ma a causa di questo mi sono un po’ messo da parte nell’ultimo anno. Ma cosa voglio io? Voglio ancora essere un corridore, ma come? Cosa vuole l’uomo Tom Dumoulin? ‘Cosa voglio fare della mia vita’ è la domanda che da qualche mese mi ronza in testa”. Queste le prime parole del campione, riportate anche da La Gazzetta dello Sport. L’Olanda sarà meno felice, ora che succederà?

Letture Consigliate