Emma Stone
screen da youtube

Emma Stone, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbe diventata mamma: ma sarà un maschio o una femmina?

Emma Stone è diventata mamma o almeno è questa l’indiscrezione sulla nota attrice protagonista di LalaLand e che presto vedremo nei panni di Crudelia De Mon nel film Cruella. Insieme al marito Dave McCary avrebbe accolto il suo primo figlio, ma non sarebbero stati i due neo genitori a fare il lieto annuncio. Anzi, a svelare questo dettaglio è TMZ, che attraverso delle fonti ha scoperto che la nota attrice Premio Oscar avrebbe partorito sabato 13 marzo a Los Angeles. Non si conoscono, quindi, ancora i dettagli riguardanti il primo figlio di Emma Stone, ne tantomeno il nome e il sesso del bambino. Ma in entrambi i casi Emma e Dave saranno entusiasti.

Potrebbe interessarti:

Grande riservatezza

La coppia negli anni ha sempre mostrato una certa riservatezza per la loro vita privata, tant’è che la notizia della gravidanza è uscita fuori solo a gennaio, dopo una serie di scatti paparazzati. Nelle foto la Stone indossava una salopette di jeans che chiaramente “nascondeva” già un bel pancione. Anche sulla loro storia d’amore, iniziata nel 2016, hanno sempre mantenuto un certo riserbo: per molto tempo, infatti, non hanno ufficializzato la cosa. Poi inaspettatamente, lei aveva annunciato il loro fidanzamento su Instagram, fino a postare nel mese di dicembre del 2019 uno scatto che la ritraeva sorridente accanto a Dave e con l’anello in bella mostra.

Dopo la condivisione del loro fidanzamento non si è saputo più nulla, ma secondo vari rumors, pare che Dave ed Emma si siano sposati in gran segreto lo scorso autunno, dopo il lockdown. A confermare le indiscrezioni sarebbero stati alcuni avvistamenti, che vedrebbero i due con la fede al dito. Inoltre, anche alcune fonti vicine alla coppia avrebbero fatto sapere che sono già diventati marito e moglie. Nel frattempo ancora nessuna conferma sulla gravidanza e chissà se e quanto la Stone deciderà di condividere il lieto evento con i suoi followers.

Letture Consigliate