Europa League, l’Arsenal e la Lazio calano il poker: tutti i risultati

europa league
Foto: Facebook Arsenal

Anche l’Europa League è giunta ormai ai quarti di finale;  l’Arsenal di Wenger non poteva partire meglio di così: poker al CSKA Mosca. Tutto facile per l’Atletico del Cholo; bene anche Lipsia e Lazio

Tanti i gol segnati in questa prima fase dei quarti di finale di Europa League. L’Arsenal demolisce il CSKA Mosca per 4-1, e si assicura in maniera virtuale un posto per le semifinali. Anche l’Atletico Madrid infila due reti ai rivali dello Sporting Lisbona.

Partita da capogiro all’Olimpico, con una pazza Lazio che s’impone per 4-2 sul Salisburgo. Bene anche il Lipsia, che batte di giustezza il Marseille.

Lazio-Salisburgo

Partita al cardiopalma all’Olimpico tra Lazio e Salisburgo. I biancocelesti s’impongono per 4-2, in un match non proprio scontato. Sulla carta, infatti, gli austriaci sono una delle squadre più in forma della competizione.

Ci pensa Lulic ad aprire le danze all’8′; il centrocampista, servito da Basta, calcia a pochi metri dalla porta battendo il portiere. Il pareggio degli austriaci arriva al 30′, grazie al rigore trasformato da Berisha.

Nella ripresa, Parolo riporta i suoi in vantaggio, con un gran gol di tacco. Al 71′, il Salisburgo ristabilisce la paritò, con il neo entrato Minamino.

Appena tre minuti dopo, la Lazio segna nuovamente la rete del vantaggio. La firma porta il nome di Felipe Anderson; il brasiliano, dopo una grande azione personale, infila nell’angolino basso. Il poker firmato da Immobile arriva al 76′; l’attaccante della Nazionale insacca a pochi passi dalla porta.

Arsenal-CSKA Mosca

Una formalità per gli uomini di Wenger, che questa sera hanno demolito il CSKA 4-1. Aaron Ramsey sigla la rete dell’1-0, al 9′, ma i russi pareggiano poco dopo grazie ad una prodezza da punizione di Golovin.

Nonostante il pareggio,però, i Gunners non si perdono d’animo e trovano la rete del 2-1 con Lacazette, che insacca su rigore. Il gol del 3-1 che spezza le gambe agli avversari arriva al 28′, grazie al magnifico colpo a scavalcare di Ramsey.

Lacazette, al 35′, mette l’ipoteca sul passaggio, siglando la rete del definitivo 4-1.

La semifinale di Europa League è sempre più vicina.

Atletico Madrid-Sporting Lisbona

Tutto facile anche per l’Atletico del Cholo. I Colchoneros non ci mettono nemmeno 1 minuto per passare in vantaggio, grazie anche alla collaborazione della difesa dei portoghesi. Un retropassaggio da brividi di Coates permette a Diego Costa di servire Koke, che davanti al portiere non può far altro che segnare.

Il raddoppio arriva per colpa di un’altra ingenuità della retroguardia dello Sporting. Mathieu sbaglia clamorosamente il controllo, e Griezmann ne approfitta; l’attaccante francese, davanti la porta, non lascia scampo a Rui Patricio.

Lipsia-Marseille

Vittoria cinica del Lipsia sui francesi del Marsiglia; i tedeschi s’impongo 1-0, grazie alla rete sul finire del primo tempo del solito Timo Werner.

L’attaccante, servito ottimamente da Forsberg, rientra in area e di sinistro batte un colpevole Pele. Il portiere, infatti, poteva sicuramente fare di più sul tiro del tedesco.