Fabio Grosso, campione del mondo in Germania, compie 40 anni

Uncategorized Fabio Grosso, campione del mondo in Germania, compie 40 anni

Fabio Grosso, ex giocatore di Palermo, Inter e Juventus, campione del mondo in Germania nel 2006 ed attuale allenatore del Bari compie 40 anni

Compie 40 anni oggi Fabio Grosso, terzino che fu protagonista nella vittoria dell’Italia ai mondiali di Germania nel 2006. Nato a Roma il 28 Novembre 1977, la carriera di Grosso cominciò nel campionato di Eccellenza, con la maglia della Renato Curi, dove  schierato da trequartista, mise a segno 47 gol in circa 100 presenze.

- Advertisement -

Fa il suo debutto tra i professionisti in C2 con la maglia del Chieti, in cui resterà 3 stagioni contribuendo alla promozione in C1.

Nel 2001 si trasferisce al Perugia, in Serie A. Sotto Serse Cosmi, che lo fa giocare prima come esterno di centrocampo e poi come terzino sinistro, Grosso dimostra tutte le sue qualità. Nel Gennaio del 2004, passa al Palermo,in serie B, con cui conquista subito la promozione in serie A, e dopo un anno l’accesso in Coppa Uefa.

- Advertisement -

Grazie alle sue ottime prestazioni in rosanero, ottiene la convocazione in nazionale per i Mondiali del 2006. Schierato titolare nel ruolo di terzino sinistro, Grosso divenne l’uomo decisivo per la vittoria finale. Negli ottavi di finale contro l’Australia conquista il rigore decisivo negli ultimi minuti, in semifinale contro la Germania segna il primo gol ad un minuto dai rigori e contro la Francia tira l’ultimo rigore.

Dopo la vittoria al mondiale passa all’Inter, con cui esordisce in Champions League e vince il suo primo scudetto. Passato al Lione dopo un anno contribui alla vittoria del settimo scudetto consecutivo dei francesi. Nel 2009 passa alla Juventus, dove non risulterà mai protagonista. Il 5 dicembre del 2012, ormai svincolato, annuncia il ritiro dall’attività agonistica.

Nel 2013 torna alla Juventus, come vice allenatore della primavera e un anno dopo viene nominato allenatore. Con la primavera della Juventus vince nel 2016 il Torneo di Viareggio.

- Advertisement -

Il 13 giugno del 2017 diventa allenatore del Bari, con cui oggi è primo in classifica.

- Advertisement -
Avatar
Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, in procinto di laurearsi in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di sport , cinema e musica

Covid-19

Italia
787,893
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 05:27 05:27