Far Cry Primal, avventure survival

Prima PaginaFar Cry Primal, avventure survival

Far Cry Primal arriva il 23 febbraio 2016, aperti i preordini per l’avventura survival di Ubisoft

[ads1] La prima avventura nell’era della pietra, un survival game tra mammut ed altre creature preistoriche, nei panni di un uomo, un cacciatore alla conquista del potere.

Nei panni di Takkar, cercando di sopravvivere in un mondo ostile, sarà possibile espandere la propria tribù, creare alleanze, affrontare le tribù nemiche, cacciare predatori animali e umani…

Far Cry Primal

Sono caos e irriverenza i caratteri principali di questo nuovo gioco, le classiche tattiche viste in Far Cry (nelle sue precedenti edizioni), processi di crafting per la costruzione di armi e imparare ad usare il fuoco per scacciare le creature selvagge, avventure in modalità stealt e, poi, attacchi in campo aperto.

Il gioco sarà disponibile sulle diverse piattaforme: XboX One, PS4, PC.

La novità più grande riguarda il genere: Far Cry da sempre è una serie FPS, ma stavolta l’ambientazione suggestiva del Neolitico prevede l’inesistenza di armi da fuoco. Mancheranno, quindi, anche i veicoli per gli spostamenti veloci, ma si potranno catturare e addomesticare le belve feroci, maggiore enfasi potrebbe essere data al combattimento corpo a corpo, probabilmente – perché si sa ancora poco – sarà anche necessario occuparsi della sopravvivenza del proprio alter ego digitale alimentandolo, cacciando, costruendo armi e ripari.

Mancando ogni forma di comunicazione da noi comprensibile, scrittura e una chiara lingua comune, sarà una bella sfida per i programmatori di Ubisoft immaginare un sistema di comunicazione valido per definire le missioni, e tra i vari rumors si parla di una possibile assenza anche dei sottotitoli… che sia, questo nuovo titolo, un primo nuovo gioco, come mai visto prima? [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 16:11 16:11